Bungie attiva accidentalmente il crossplay di Destiny 2 mesi prima

Alcuni giocatori di Destiny 2 sono stati in grado di giocare con persone su altre piattaforme dopo che lo sviluppatore Bungie ha inavvertitamente attivato la funzione. Bungie aveva precedentemente affermato che il crossplay sarebbe arrivato nell’autunno del 2021 per ogni piattaforma su cui il gioco è disponibile, inclusi PC, PS4 / 5, Xbox One, Xbox Series X / S e Google Stadia.

The VergeTom Warren ha notato che la funzione di crossplay è stata pubblicata ed è stato in grado di caricare un gioco con giocatori sia su PC che su Stadia.

Il community manager di Bungie Cozmo, tuttavia, ha confermato che il crossplay non avrebbe dovuto essere ancora lanciato. “Stiamo assistendo a rapporti secondo cui alcuni giocatori sono in grado di dare un’anteprima di Crossplay”, ha scritto in a twittare. “Questo non è ancora pensato per essere live e non è rappresentativo dell’esperienza completa. Implementeremo una correzione per rimuovere l’accesso pubblico alla fine di questa settimana, ma nel frattempo sentiti libero di partecipare “.

Bungie è stato lanciato proprio oggi Destiny 2l’ultimo aggiornamento stagionale di, Stagione della giuntatrice, che porta la solita serie di nuovi contenuti e attività. È un peccato che il crossplay sembri essere stato un’inclusione non intenzionale, in particolare se sei un giocatore di Stadia che ha bisogno di più persone per unirsi ai tuoi giochi, ma per ora sembra che sarai in grado di provarlo ancora un po ‘.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.