Vincitore del Kentucky Derby Medina Spirit fallisce il test antidroga, Baffert sospeso


La vincitrice del Kentucky Derby del 2021, Medina Spirit, ha fallito un test antidroga dopo la gara, mettendo una nuova macchia su uno sport tormentato da problemi di doping e mettendo la personalità più riconoscibile delle corse di cavalli purosangue, l’allenatore della Hall of Fame Bob Baffert, sotto un esame minuzioso.

Se viene squalificato, Medina Spirit verrà privato del titolo del Derby e della sua borsa vincente e diventerà solo il terzo cavallo nei 147 anni di storia della gara a ricevere una tale penalità dopo essere arrivato primo. Il puledro non potrà essere squalificato fino a quando un secondo campione, raccolto contemporaneamente al primo, non confermerà il risultato in un test previsto nelle prossime settimane. Il signor Baffert avrà quindi l’opportunità di fare appello.

Il test positivo arriva quando le corse di cavalli, riconoscendo di avere un problema di droga, si preparano a implementare il Legge sull’integrità e la sicurezza delle corse ippiche, che è stata approvata lo scorso anno al Congresso. Entrerà in vigore il 1 ° luglio 2022 e richiede un consiglio di amministrazione supervisionato dalla Federal Trade Commission per scrivere regole e sanzioni che devono essere applicate dall’Agenzia antidoping degli Stati Uniti.

L’agenzia, che regola gli atleti olimpici e altri atleti d’élite negli Stati Uniti, ha rivelato il tradimento del ciclista Lance Armstrong e gli ha emesso una sospensione a vita nel 2012.

In una dichiarazione, i funzionari di Churchill Downs, la pista di Louisville, Ky., Hanno affermato che se il test positivo di Medina Spirit fosse stato confermato, il secondo classificato del Derby, Mandaloun, sarebbe stato dichiarato vincitore.

Domenica scorsa, i funzionari di Churchill Downs hanno sospeso il signor Baffert dall’entrare in altri cavalli lì. Non è chiaro quanto durerà la sospensione o come influenzerà la sua posizione nello sport. I funzionari hanno detto che avrebbero atteso i risultati delle indagini della Kentucky Horse Racing Commission “prima di prendere ulteriori misure” per quanto riguarda la sospensione del signor Baffert.

Il farmaco trovato nel sistema di Medina Spirit era il betametasone, un corticosteroide iniettato nelle articolazioni per ridurre il dolore e il gonfiore. In una conferenza stampa domenica mattina fuori dalla sua stalla a Churchill Downs, il signor Baffert ha detto che né lui né nessun altro della sua squadra aveva somministrato il farmaco a Medina Spirit. Ha insistito che il puledro non fosse stato trattato con esso.

Ha detto che intendeva correre il Medina Spirit nel Preakness Stakes, la seconda tappa della Triple Crown, sabato a Baltimora. I funzionari di Preakness hanno detto che avrebbero preso una decisione sull’idoneità del puledro dopo una revisione dei fatti.

“Sono rimasto totalmente scioccato quando ho sentito questa notizia”, ​​ha detto. “Sono l’allenatore più scrutato. E io sto bene con quello. L’ultima cosa che voglio fare è qualcosa che metta a repentaglio il più grande sport. Sono preoccupato per lo sport. Questa è un’accusa piuttosto seria. Andremo fino in fondo. Non l’abbiamo fatto.

“Ci sono problemi nelle corse. Ma non è Bob Baffert. “

Le corse di cavalli negli Stati Uniti hanno avuto a lungo una cultura della droga e della regolamentazione lassista e hanno un tasso molto più alto di cavalli che si rompono e vengono soppressi rispetto alla maggior parte del mondo.

Gli addestratori sperimentano tutto ciò che può dare un vantaggio ai loro cavalli, comprese le sostanze chimiche che addensano suini e bovini prima della macellazione, veleno di cobra, Viagra, agenti dopanti del sangue, stimolanti e farmaci contro il cancro. Il rilevamento è difficile poiché i laboratori si affrettano a tenere il passo.

Farmaci comuni come l’antinfiammatorio presente in Medina Spirit rappresentano il rischio maggiore per cavallo e cavaliere. A livelli più alti, la medicina del dolore può mascherare le lesioni, rendendo gli esami preliminari meno efficaci. Se un cavallo non può sentire dolore, può correre più forte di quanto farebbe altrimenti, mettendo ulteriore stress sulla ferita.

La nuova legge era in preparazione da decenni. Molti nello sport, vedendo la sua redditività diminuire e preoccupati per la fiducia del pubblico in esso, hanno esortato il Congresso a creare un’agenzia centrale con regole uniformi e sanzioni significative. Per ora, ciascuno dei 38 stati che consentono le corse di cavalli regolano lo sport con un miscuglio di regole.

Le punizioni dure sono rare. Nel 2011, un altro noto allenatore, Rick Dutrow, che nel 2008 ha vinto il Kentucky Derby e il Preakness Stakes con Big Brown, è stato punito per violazioni di doping simili a quelle di Mr. Baffert. Gli è stato impedito di correre negli Stati Uniti per 10 anni.

Il Jockey Club, una delle principali organizzazioni del settore che ha contribuito a promuovere la nuova legge, ha dichiarato di essere “turbato” dal rapporto su Medina Spirit.

“Gli scommettitori e i fan devono avere una fiducia incrollabile nell’integrità dello sport”, afferma il comunicato.

Con la vittoria di Medina Spirit il 1 ° maggio, Baffert vinse il suo settimo Kentucky Derby, superando un record stabilito da Ben Jones, che raccolse le sue coperte di rose nel 1938, 1941, 1944, 1948, 1949 e 1952.

Con una probabilità di 12 a 1, Medina Spirit è stata una sorprendente vincitrice della corsa più famosa d’America. Il puledro è stato venduto come un ragazzo di un anno per soli $ 1.000 ed è stato un vero affare per il suo attuale proprietario, Amr Zedan dell’Arabia Saudita, a $ 35.000.

Il test positivo del puledro si aggiunge alle domande che circondano il signor Baffert. I regolatori dell’Arkansas il mese scorso hanno confermato una sentenza secondo cui una sostanza vietata era stata trovata in due dei suoi cavalli, ma hanno deciso di ridurre la sua pena da una sospensione a una multa.

Medina Spirit è risultata positiva alla stessa sostanza trovata l’anno scorso nella Gamine di Mr.Baffert dopo che il cavallo è arrivato terzo alle Kentucky Oaks, una vetrina per puledre di 3 anni tenutasi a Churchill Downs il giorno prima del Derby. Gamine è stata squalificata e ai suoi proprietari è stata negata la borsa di $ 120.000 per il suo terzo posto. Il signor Baffert è stato multato di $ 1.500.

La posta in gioco per il signor Zedan è l’assegno del primo posto da 1,8 milioni di dollari del Derby, che sarebbe stato assegnato ai proprietari di Mandaloun. Gli scommettitori che hanno sostenuto Medina Spirit, tuttavia, manterrebbero le loro vincite, mentre i sostenitori di Mandaloun rimarrebbero con biglietti perdenti.

I funzionari della Kentucky Horse Racing Commission non hanno risposto alle chiamate e alle e-mail per commenti.

Il signor Baffert ha guadagnato l’inimicizia dei rivali che credono di aver costantemente imbrogliato, i sospetti alimentati da 30 test antidroga i suoi cavalli hanno fallito in quattro decenni, di cui cinque nell’ultimo anno circa.

I casi hanno richiesto mesi, se non anni, per essere giudicati e sono stati affrontati per lo più con multe modeste o brevi sospensioni poiché il signor Baffert ha affermato di non aver fatto nulla di sbagliato e ha incolpato la contaminazione ambientale o l’errore umano per i risultati. Tuttavia, i proprietari dalle tasche profonde si riversano nella stalla del signor Baffert.

Nel 2019, il New York Times ha riferito che Justify, addestrato anche da Mr.Baffert, aveva fallito un test antidroga dopo aver vinto il Santa Anita Derby del 2018 nel sud della California. La regola all’epoca richiedeva che Justify fosse squalificato, perdendo il suo premio in denaro e impedendo il suo ingresso nel Kentucky Derby un mese dopo.

Il presidente del California Horse Racing Board all’epoca, Chuck Winner, aveva impiegato il signor Baffert per addestrare i suoi cavalli. Il test fallito di Justify è stato studiato per quattro mesi, consentendo al cavallo di continuare a competere abbastanza a lungo da vincere non solo il Derby, ma anche il Preakness e il Belmont Stakes per diventare il tredicesimo vincitore della Triple Crown. I suoi test post-traccia sono stati puliti in tutti e tre.

Nell’agosto 2018, dopo che i diritti di riproduzione di Justify erano stati venduti per $ 60 milioni, il direttore medico del consiglio di regata suggerì che la sostanza illegale poteva essere presente in qualche jimsonweed che il cavallo mangiava. Il consiglio ha eliminato del tutto l’inchiesta durante una rara sessione a porte chiuse.

Se Medina Spirit viene squalificato, Mr. Baffert e il puledro si uniranno a Maximum Security e Dancer’s Image come gli unici cavalli ad aver ribaltato le loro vittorie nel Derby.

Nel 2019, Maximum Security è stato il primo a tagliare il traguardo, solo per essere squalificato per aver quasi abbattuto un cavallo rivale nella curva più lontana e aver rallentato lo slancio degli altri. L’anno successivo, l’allenatore di Maximum Security, Jason Servis, era tra le 27 persone accusate dai pubblici ministeri federali in un programma ad ampio raggio per drogare segretamente i cavalli e ingannare il pubblico delle scommesse.

Nel 1968, la vittoria di Dancer’s Image fu portata via dopo che un test antidroga mostrò la presenza di un antinfiammatorio vietato.

L’anno scorso, affrontando le critiche, il signor Baffert si è scusato per le violazioni dei suoi cavalli e ha promesso di essere più vigile in futuro.

“Sono molto consapevole dei numerosi incidenti di quest’anno riguardanti i miei cavalli e dell’impatto che ha avuto sulla mia famiglia, sulle corse dei cavalli e su di me”, ha detto Baffert in una nota. “Voglio avere un’influenza positiva sullo sport dell’ippica. I cavalli sono stati la mia vita e devo tutto a loro e allo straordinario sport in cui ho avuto la fortuna di essere coinvolto “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *