Samsung non parteciperà fisicamente al Mobile World Congress 2021

I rappresentanti di Samsung non si presenteranno di persona al Mobile World Congress di Barcellona quest’anno, secondo quanto riportato una dichiarazione ottenuta da Reuters. L’azienda afferma di aver “preso la decisione di ritirarsi dall’esposizione di persona” e parteciperà invece da remoto per dare priorità alla salute e alla sicurezza dei propri clienti e dipendenti. Samsung deve ancora annunciare come sarà la sua presenza remota.

L’evento di persona è ancora programmato per giugno, nonostante la pandemia COVID-19 in corso e le difficoltà con la disponibilità di vaccinazioni al di fuori degli Stati Uniti. L’associazione GSM, che organizza l’evento, ha anche combattuto contro la chiusura dell’evento dell’anno scorso all’inizio del 2020 prima che diversi grandi marchi abbandonassero. Quest’anno, abbiamo già visto Google annunciare che non esporrà, oltre all’annuncio remoto di Samsung.

Abbiamo contattato molti altri grandi marchi sui loro piani di partecipazione, tra cui ZTE, Huawei, Sony e Lenovo. Nessuno era immediatamente disponibile per un commento, ma aggiorneremo questo articolo se ci sentiamo di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *