Lo skateboarder Ryan Sheckler è stato “borderline traumatizzato” dalla serie di MTV


Ryan Sheckler non stava esattamente vivendo la sua vita migliore sul set di Vita di Ryan, il suo reality show di MTV andato in onda dal 2007 al 2008.

Più di 10 anni dopo, lo skateboarder professionista accusa il team di produzione di insultare e manipolare le sue relazioni sentimentali per le valutazioni. Mercoledì 5 maggio, Ryan si è aperto In profondità con Graham Bensinger sul motivo per cui la serie TV lo ha “scosso” fino in fondo.

Ha detto che l’interferenza nelle sue relazioni è stata “l’ultima goccia” per lui. “Questo è già un pezzo molto intimo della tua vita che non vuoi che le persone sappiano o vedano”, ha detto. “Quindi, ci lasciamo una volta e poi le telecamere sono accese, ci lasciamo di nuovo, tagliamo. Ora, l’umore è davvero imbarazzante. E poi, sai, vengono da me e mi dicono, ‘Ehi, quello non era’ Basta. Dobbiamo farlo di nuovo. ‘”

Ryan, che ora ha 31 anni, ha continuato: “Ed è lì che lo spettacolo è diventato recitazione ed è diventato come questo in cui era come, ‘Questo non è ciò per cui ci siamo iscritti e non è così che è iniziato.'”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *