Che il quarto sia con te: cos’è lo Star Wars Day? | Notizie di arte e cultura


Il 4 maggio ha un significato speciale per i fan di Star Wars in tutto il mondo ogni anno. È il giorno in cui celebrano Star Wars, i suoi film, serie, videogiochi, fumetti e tutti gli altri aspetti dell’universo di fantascienza creato nel 1977 dal regista George Lucas.

Il motivo per cui i fan di Star Wars hanno scelto il 4 maggio è che la data ricorda una delle battute più famose ripetute in tutto il film: “che la Forza sia con te”, che cambia in: “Che il quarto sia con te”, in questo giorno ogni anno.

In Star Wars, la Forza è un potere onnicomprensivo che scorre attraverso ogni essere vivente che può essere imbrigliato da Jedi – i bravi ragazzi – e Sith – i cattivi – per fare cose come spostare oggetti senza toccarli e sparare fulmini dal loro mani.

Dall’uscita del primo film nel 1977, altri otto film su Luke Skywalker, Darth Vader, Han Solo, la Principessa Leia Organa e altri personaggi come Chewbacca, Rey, Kylo Ren e R2D2 sono diventati un punto fermo della cultura pop in tutto il mondo.

Ci sono stati anche diversi film e spettacoli spin-off, come Rogue One, Solo e The Mandalorian.

Nel corso dei decenni, i nove film principali da soli hanno generato quasi 9 miliardi di dollari di vendite al botteghino, rendendoli uno dei franchise cinematografici di maggior successo di sempre.

Se non hai mai visto Star Wars, cosa puoi aspettarti dai nove film?

Prima di tutto, visiteranno dozzine di pianeti con centinaia di alieni, robot e altre creature dall’aspetto intrigante. E avranno cavalieri Jedi che producono spade laser che combattono i malvagi signori Sith per determinare il destino della galassia.

Per quelli di voi bloccati a casa sotto i blocchi COVID, il 2021 potrebbe essere l’anno perfetto per immergere l’alluce in una “Galassia lontana, lontana”. Guardare questi nove film richiederà circa 20 ore in totale, un tempo più che sufficiente per distogliere la mente dalla pandemia per un po ‘.

Tuttavia, tra i fan di Star Wars un argomento molto discusso è l’ordine in cui guardare questi film. Devono seguire l’ordine in cui sono stati rilasciati o l’ordine in cui si svolgono? O dovrebbe essere un mix di entrambi, il cosiddetto Machete Order?

Hai finito con questi nove film? Quindi potrebbe essere il momento di passare ad altri film e spettacoli di Star Wars come The Mandalorian, The Clone Wars, The Bad Batch o Rogue One.

Ma, per favore, salta lo speciale di Natale di Star Wars.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *