Mets si raduna per battere Phillies dopo aver dilapidato il comando


PHILADELPHIA – Michael Conforto ha centrato un homer tiebreaking in testa al nono inning ei Mets hanno beneficiato di una chiamata molto discutibile dal secondo arbitro di base sabato sera in una vittoria per 5-4 sui Philadelphia Phillies.

Conforto ha anche avuto una doppietta in un primo inning di quattro run contro l’ex compagno di squadra Zack Wheeler. I Mets hanno sprecato il vantaggio per 4-0 ma si sono ripresi e hanno vinto solo per la quarta volta in 12 partite, anche dopo che il centrocampista Brandon Nimmo e la terza base JD Davis sono usciti per infortuni alla mano.

Alec Bohm ha segnato un homer di due run per i Phillies, che hanno alternato vittorie e sconfitte nelle ultime 10 partite. Filadelfia non ha vinto partite consecutive da quando una spazzata di tre partite di Atlanta per aprire la stagione.

Con uno eliminato nella parte inferiore del settimo inning, l’arbitro della seconda base Jose Navas ha stabilito che Andrew McCutchen è scappato dalla linea di base per evitare un tentativo di tag dall’interbase Francisco Lindor in quello che è diventato un doppio gioco finale inning. I replay hanno mostrato che McCutchen ha corso in linea retta dal primo al secondo.

Il picchiatore dei Phillies Bryce Harper, seduto fuori dopo essere stato colpito in faccia da un lancio di recente, è stato espulso per aver litigato dal gradino più alto della panchina.

I lanciatori di Filadelfia si erano ritirati 14 battitori consecutivi prima che Conforto guidasse un piombino da 82 miglia all’ora da Hector Neris (1-3) oltre il muro al centro destro.

Trevor May (2-1) ha lanciato un ottavo senza reti e Edwin Diaz ha segnato due in un nono perfetto per il suo terzo salvataggio. I soccorritori di Mets hanno tirato 19 inning consecutivi senza reti.

Un giorno dopo che le cose si sono surriscaldate nell’ottavo inning e le panchine si sono liberate, Wheeler ha schiacciato Lindor con una palla infranta nel primo. Lindor corse in prima base senza incidenti e non furono emessi avvisi dagli arbitri.

La scena era ben lontana da venerdì sera quando Jose Alvarado ha colpito Dominic Smith, poi ha celebrato e gridato in direzione di Smith. C’era una storia tra i due a partire dal 13 aprile quando Smith si oppose al fatto che Alvarado si fosse lanciato vicino alla testa di Conforto e poi lo avesse colpito. Gli animi si sono infiammati e Alvarado ha gettato il guanto a terra, ma entrambi i giocatori sono stati trattenuti e non sono stati tirati pugni.

Smith ha scelto per primo il quattro run dei Mets, che si è concluso con un double play groundout di James McCann. Smith è scivolato in seconda cercando di spezzare il doppio gioco, ma lui e l’interbase dei Phillies Didi Gregorius si sono abbracciati dopo essersi districati.

La doppietta di Conforto nella prima ha aiutato i Mets a un raro sfogo offensivo. I Mets sono entrati per ultimi nelle major in run, hit, homers e RBI e avevano segnato un totale di appena 13 run nelle ultime otto sconfitte.

Wheeler ha cancellato i Mets da quel punto, uscendo dopo aver concesso quattro run su sette hit con sei strikeout e una camminata in sette inning.

I Phillies hanno ottenuto due run indietro nel secondo sul groundout di Andrew Knapp e sul singolo RBI di Wheeler a destra. Lo hanno pareggiato nel sesto sul campo opposto di Bohm, homer a due run a destra.

È stato il primo homer consentito in questa stagione attraverso 26 ⅓ inning dallo starter dei Mets Taijuan Walker, che ha rinunciato a quattro run su sette hit in sei inning con quattro strikeout e una camminata.

Jameson Taillon ha ottenuto la sua prima vittoria in esattamente due anni, Aaron Judge ha avuto tre successi e tre RBI, e gli Yankees hanno battuto i Detroit Tigers, 6-4, sabato.

Anche Gleyber Torres ha guidato in tre run, mentre gli Yankees hanno vinto per la sesta volta in sette partite e sono migliorati a 13-14.

In una stagione di big league, quando le battute scarseggiano, 11 dei 18 battitori nelle formazioni iniziali dei Tigers e degli Yankees hanno terminato la partita con 0,198 o meno. L’ex vincitore della Triple Crown Miguel Cabrera è andato 0 su 5 ed è caduto a .125, uno dei cinque titolari di Detroit in difficoltà in una squadra con una media di battuta peggiore delle major di .1995.

Taillon (1-2) ha concesso una corsa, tre colpi e ha segnato otto in cinque inning. Gli Yankees avevano perso in ciascuna delle sue quattro precedenti partenze.

La precedente vittoria di Taillon è arrivata il 1 maggio 2019, per Pittsburgh nella sua ultima uscita prima di subire il suo secondo intervento chirurgico a Tommy John. I pirati lo hanno ceduto agli Yankees prima di questa stagione.

Dubbi sul fatto che avrebbe ottenuto un’altra vittoria nel suo libro mastro sono entrati nella mente del 29enne, che ha subito il suo primo intervento chirurgico a Tommy John nell’aprile 2014 e ha subito un intervento chirurgico al cancro ai testicoli l’8 maggio 2017.

“Ci sono stati momenti in cui non ero sicuro al 100% se sarei tornato in una divisa da campionato, figuriamoci essere in una squadra come gli Yankees e contribuire alle vittorie durante tutto l’anno”, ha detto Taillon. “Quindi, è decisamente significativo. Ci sono molte persone che hanno contribuito a farmi tornare a questo punto. “

Spencer Turnbull (1-2) ha rinunciato a quattro punti e cinque colpi in cinque inning. I Tigers hanno perso il quarto posto consecutivo e sono scesi a un peggior 8-20 della MLB.

“È quasi frustrante”, ha detto. “Oggi ho quasi fatto un buon lavoro e poi non l’ho fatto. Quindi ci è costato. Finisco la partita come avrei dovuto, probabilmente finiremo per vincere. Quindi, quello è su di me. “

Il giudice ha seguito la performance di due homer e cinque RBI di venerdì sera rompendo un pareggio 1-all nel quinto inning con un doppio line drive su Turnbull sul campo sinistro che ha segnato DJ LeMahieu.

L’esterno destro degli Yankees ha assegnato a Taillon la cintura di lotta della squadra, che viene data al giocatore del gioco.

“È stato un momento speciale. Ogni volta che hai un grosso infortunio come quello, Tommy John, so che probabilmente si insinua nella mente di alcuni ragazzi che, ‘Questa potrebbe essere l’ultima volta che lancio. Come sarà la mia carriera? ‘”Ha detto il giudice. “Ma è un ragazzo che nonostante tutto è rimasto positivo e ha continuato a lavorare, lavorare, lavorare, e in questo momento sta davvero mostrando”.

Turnbull ha perso il controllo al sesto inning quando ha colpito Aaron Hicks per aprire il telaio e poi ha accompagnato Gary Sánchez e Clint Frazier prima che il reliever José Cisnero lo sostituisse.

Cisnero ha ritirato Brett Gardner con un salto e ha eliminato LeMahieu. Il giudice è rimasto indietro sullo 0-1 nel conteggio e ha guidato il tiro successivo verso il campo destro per un singolo da due run che lo ha reso 4-1. Rougned Odor poi si incamminò e il singolo a due run di Torres inseguì Cisnero.

Taillon si è ritirato sette battitori consecutivi prima che il doppio homer di Jeimer Calendario nel quarto lo legasse a 1, ponendo fine alla serie di 22 inning dei Tigers senza reti. Taillon ha effettuato due uscite consecutive nel quinto, ma è uscito illeso colpendo Cabrera.

“Sono sicuro che sia stato emozionante per lui. Oggi ho la cintura “, ha detto il manager degli Yankees Aaron Boone. “Quindi, sono davvero entusiasta per lui e felice per lui. Penso che tutti abbiano passato delle cose. J-Mo ha sicuramente attraversato la sua parte di prove durante la sua carriera. Per tornare a questo punto, contribuire a questa squadra, davvero felice per lui oggi, ma per lui è un altro bel passo in avanti “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *