Elliot Page piange “lacrime di gioia” nell’intervista a Oprah



In un’intervista davanti alla telecamera con Oprah Winfrey per Apple TV +, la prima dell’attore da quando ha rivelato di essere transgender, Page parla della sua decisione pionieristica e della “gioia” che ne è derivata.

Infatti, in una clip, Winfrey chiede cosa lo abbia portato più gioia da quando ha rivelato la sua verità. Page, che si emoziona mentre risponde alla domanda, dice che sono le piccole cose che portano più felicità.

“È, sai, uscire dalla doccia e l’asciugamano è intorno alla tua vita, e ti guardi allo specchio e sei proprio come ‘Eccomi'”, dice in una clip rilasciata per la stampa . “E non sto vivendo il momento in cui sono in preda al panico … È la possibilità di toccarmi il petto e sentirmi a mio agio nel mio corpo probabilmente per la prima volta.”

L’intervista completa verrà rilasciata venerdì.

La star nominata all’Oscar di film come “Juno” e “X-Men: Days of Future Past” ha condiviso la sua identità trans – e la preferenza per i pronomi “suo” e “lui” – in una lettera accorata pubblicata su Instagram a dicembre .

In un’intervista cartacea con Vanity Fair e il giornalista trans Thomas Page McBee, Page ha aggiunto che non gli sfugge che la sua gioia sta arrivando in un momento di grandi prove per la comunità trans, e intende essere un sostenitore.

“Sento emergere gioia ed eccitazione in un momento, e poi, nel successivo, profonda tristezza leggendo di persone che vogliono togliere ai bambini assistenza sanitaria che affermi il genere”, ha detto. “Mi sento così grato di essere in questo posto nella mia vita, e voglio usare la forza che ho per aiutare in tutti i modi che posso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *