Draft NFL 2021: cosa cercare il giorno 2 e il giorno 3


Il primo round del draft NFL riceve molta attenzione, ed è giusto che sia così.

Ma il secondo e il terzo round possono essere altrettanto importanti perché le squadre spesso trovano giocatori di valore che non erano tra le prime 32 scelte.

E non ignorare nemmeno gli ultimi round. Il quarterback di Tampa Bay Tom Brady, proprietario di sette anelli del Super Bowl, è stato scelto dal New England nel sesto round nel 2000. Quarterback dei Dallas Cowboys Dak Prescott, che ha firmato un contratto quadriennale da 160 milioni di dollari questa bassa stagione, è stata redatta nel quarto round nel 2016.

Di seguito è riportata una guida completa per comprendere il resto del draft NFL 2021.

Il secondo e il terzo round iniziano venerdì alle 19:00 ora orientale. Gli ultimi quattro round inizieranno sabato a mezzogiorno. ABC, ESPN e NFL Network continueranno a trasmettere l’evento.

I Philadelphia Eagles sono entrati giovedì con 11 scelte al draft, la maggior parte del campionato, ma hanno scambiato una scelta del terzo turno per finire con 10 selezioni totali – nove venerdì e sabato. I Jacksonville Jaguars, Miami Dolphins e Kansas City saranno molto attivi all’inizio del Day 2, poiché ognuno ha due scelte al secondo round.

I Seattle Seahawks hanno tre scelte rimanenti, una al secondo turno, una al quarto e una al settimo.

Aspettatevi di vedere molti running back e difensori presi, perché ci sono molte opzioni.

Con i Pittsburgh Steelers che selezionano Najee Harris e Jacksonville che scelgono Travis Etienne, alcuni dei migliori running back rimasti includono Javonte Williams della Carolina del Nord, Trey Sermon dell’Ohio State e Rhamondre Stevenson dell’Oklahoma.

Le squadre hanno iniziato a prendere giocatori difensivi verso la metà del primo turno, ma alcune prospettive di talento rimangono ancora sul tabellone. Includono la sicurezza cristiana del Texas Trevon Moehrig, l’attaccante difensivo dell’Alabama Christian Barmore e il cornerback dello stato della Florida Asante Samuel Jr.

Indipendentemente dalla posizione, alcuni dei migliori giocatori disponibili includono il linebacker di Notre Dame Jeremiah Owusu-Koramoah, il ricevitore del Mississippi Elijah Moore e l’attaccante offensivo dell’Oklahoma State Tevin Jenkins.

Kansas City, insieme agli Houston Texans, ai Seahawks e ai Los Angeles Rams, non hanno scelto al primo turno. Ma non è necessariamente una cosa negativa.

Mentre il primo round era pieno di potenziali talenti, alcuni direttori generali usano quelle scelte al draft come valuta per acquisire stelle comprovate.

Non guardare oltre i Rams, che per cinque anni consecutivi non hanno partecipato ai festeggiamenti del Day 1 perché si sono scambiati il ​​primo round. Dopo aver scambiato il quarterback Jared Goff e due future scelte al draft al primo turno con i Detroit Lions per Matthew Stafford in questa bassa stagione, i Rams non sono in programma per fare una selezione per il primo turno fino al 2024.

E nel 2019, il direttore generale Les Snead ha utilizzato due scelte al primo turno in un accordo con Jacksonville per acquisire il cornerback Jalen Ramsey, probabilmente il miglior giocatore nella sua posizione. Nel 2020, i Seahawks hanno seguito un modello simile inviando due scelte del primo round ai Jets per la sicurezza delle stelle Jamal Adams.

Alla domanda sul prezzo elevato dello scambio di due future scelte al primo turno con Miami per la terza selezione complessiva di quest’anno, che i 49ers hanno utilizzato sul quarterback Trey Lance del North Dakota State, l’allenatore dei San Francisco 49ers Kyle Shanahan ha fatto riferimento ai Rams and the Seahawks, compagni membri della NFC West.

“Penso che quelle decisioni siano state fantastiche per le loro squadre, e odio giocare contro di loro per questo”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *