Il CES tornerà a Las Vegas come evento di persona nel 2022

Il Consumer Electronics Show (CES) torna ufficialmente in formato di persona a Las Vegas nel 2022, ha annunciato oggi la Consumer Technology Association (CTA), segnando il ritorno della più grande conferenza tecnologica al mondo il prossimo anno.

“Siamo entusiasti di tornare a Las Vegas – sede del CES da oltre 40 anni – e non vediamo l’ora di vedere molti volti nuovi e di ritorno”, ha dichiarato Gary Shapiro, presidente e CEO del CTA, in un annuncio.

Per quel che vale, il CTA aveva sempre inteso tornare a un CES di persona nel 2022. Il gruppo aveva già annunciato l’intenzione di farlo nel luglio 2020, quando ha annunciato che il CES 2021 sarebbe passato a un formato completamente digitale a causa alla pandemia COVID-19 in corso. Anche altre importanti conferenze tecnologiche, come l’IFA 2021 in autunno, torneranno agli eventi di persona quest’anno.

Il CES 2022 si terrà dal 5 all’8 gennaio, con i consueti giorni per i media che precedono la conferenza stessa il 3 e 4 gennaio. Secondo l’annuncio, la prossima conferenza sarà una sorta di ibrido, con eventi che si svolgeranno sia fisicamente che digitalmente. I partecipanti confermati includeranno importanti aziende tecnologiche come Amazon, AMD, AT&T, Dell, Google, Hyundai, IBM, Intel, Lenovo, LG, Panasonic, Qualcomm, Samsung e Sony.

Il CTA afferma che il CES 2022 seguirà le linee guida sulla sicurezza del coronavirus del CDC, insieme alle linee guida statali e locali per il Nevada e la città di Las Vegas per garantire un evento sicuro per i partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *