Elon Musk ospita il Saturday Night Live e no, non è uno scherzo

Elon Musk, CEO di Tesla e SpaceX, ospiterà Saturday Night Live l’8 maggio l’ufficiale SNL account twittato Sabato. L’ospite musicale sarà Miley Cyrus. Musk è noto per il suo – come possiamo dirlo – eccentrico senso dell’umorismo su Twitter, il suo metodo preferito di comunicazione sui social media, ma non è del tutto chiaro se sia davvero abbastanza divertente da sostenere un concerto di hosting di 90 minuti a tarda notte commedia.

Musk ha fatto molte importanti apparizioni sui media nel corso degli anni – c’era quella volta lui fumava erba sul podcast di Joe Rogan, e aveva un file cameo in Uomo di ferro 2 (aveva anche una battuta per il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe). Ha anche interpretato se stesso in un episodio di I Simpson, intitolato “Il muschio che cadde sulla Terra, “E nello show ormai in pensione Il Teoria del Big Bange il suo spinoff Giovane Sheldon. Quando è apparso nello show di Stephen Colbert, il conduttore lo paragonò a Lex Luthor (che, tutto considerato, probabilmente gli è piaciuto).

Quindi non è del tutto privo di alcune costolette dello spettacolo. Quanto sarà disposto a parodiare il suo – unico – personaggio pubblico, beh, dovremo aspettare alcune settimane per scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *