Google sta sviluppando una funzione di monitoraggio dei prezzi per Chrome su Android

L’ultima versione di Chrome su Android ha iniziato a lanciare una nuova funzione di monitoraggio dei prezzi per avvisarti delle riduzioni di prezzo. SmartDroid rapporti ricevere la nuova funzionalità in Chrome versione 90, anche se non sembra essere disponibile per tutti. Una volta attivato, Chrome monitora le tue schede aperte per eventuali cali di prezzo e ti invia una notifica se si verificano.

Potrebbe essere una funzionalità utile per l’app Android, che non è compatibile con le estensioni di monitoraggio dei prezzi come Tieni un disponibili per il client desktop di Chrome. Ma il requisito di tenere una scheda aperta per monitorare i suoi prezzi sembra goffo. Si spera che Google trovi una soluzione più elegante prima che la funzione ottenga un’implementazione diffusa.

Una volta abilitata, la funzione è accessibile dal menu delle impostazioni nella schermata di selezione delle schede.
Immagine dello schermo: 9to5Google

Lo strumento promette di consentirti di “vedere le riduzioni di prezzo nelle tue schede”.
Immagine dello schermo: 9to5Google

Se la tua versione di Chrome è stata aggiornata con la funzione, puoi attivarla tramite il menu delle impostazioni con tre punti in alto a destra nella schermata di selezione della scheda, dove è indicata come “Monitoraggio dei prezzi”. Se non appare, Android Polizia e 9to5Google rapporto che potresti essere in grado di attivarlo manualmente andando su “chrome: // flags / # enable-tab-grid-layout” nella barra degli indirizzi, toccando il menu a discesa e selezionando “Notifiche sui prezzi abilitate”. Potrebbe essere necessario riavviare il browser prima che venga visualizzata la funzione. Tuttavia, la tecnica non funziona per tutti, poiché non siamo stati in grado di abilitare la funzione utilizzando questo metodo.

La notizia della funzione di monitoraggio dei prezzi di Chrome arriva pochi mesi dopo che il browser Edge di Microsoft ha aggiunto uno strumento di confronto dei prezzi, seguito a breve dal supporto integrato per coupon e codici promozionali. Firefox ha anche provato una funzione di monitoraggio dei prezzi nel 2018 chiamata Prezzo ragionevole; anche se da allora non sembra aver mai ricevuto una versione ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *