Le bici elettriche Brompton richiamate dal governo degli Stati Uniti per un bug di accelerazione inaspettato

Sono state centinaia le bici elettriche pieghevoli prodotte dalla società britannica Brompton richiamato per la riparazione dal governo degli Stati Uniti. Un guasto del software fa sì che i motori elettrici delle biciclette forniscano “slancio in avanti” quando il ciclista non sta pedalando. È un problema che pone “rischi di cadute e lesioni”, secondo la Consumer Product Safety Commission (CPSC) degli Stati Uniti, ma può essere risolto con un aggiornamento software gratuito eseguito presso alcuni rivenditori Brompton.

Il problema riguarda circa 600 biciclette vendute dai rivenditori statunitensi di Brompton tra giugno 2020 e marzo 2021, con le biciclette stesse vendute al dettaglio tra $ 3.500 e $ 3.800.

I proprietari possono verificare se la loro bicicletta è una di quelle interessate inserendo il numero di serie del prodotto (che si trova su un adesivo sul telaio) in uno strumento sul Il sito web di Brompton. Se necessario, possono rivolgersi a un rivenditore Brompton per ottenere l’aggiornamento del firmware. Chiunque sia interessato può richiedere un buono di credito di $ 30 fornito da Brompton “come gesto di buona volontà”. Presumibilmente questo buono può essere riscattato solo da Brompton negozio online, dove puoi trovare una vasta gamma di abbigliamento da ciclismo e accessori in pelle appositamente progettati per i feticisti pendolari.

Sebbene l’accelerazione indesiderata sia piuttosto alta nell’elenco di qualsiasi azienda di “software oopsie che non vogliamo che influisca sul nostro veicolo elettrico”, Brompton afferma che il pericolo reale rappresentato dal problema è estremamente basso.

“In circostanze specifiche, se si verifica un guasto del sistema, c’è una bassa possibilità che il sistema elettrico possa continuare a fornire assistenza al motore, causando un continuo slancio in avanti, quando il ciclista non sta pedalando attivamente”, ha detto la società in una dichiarazione sul suo sito web. “Il rischio che si verifichi un incidente è molto basso con un solo guasto minore segnalato, che non ha provocato lesioni o incidenti”.

Se vuoi ascoltare lo stesso messaggio consegnato con toni rilassanti dal capo progettista e ingegnere di Brompton Will Carleysmith, puoi guardare il video sul problema qui sotto:

Le biciclette pieghevoli di Brompton hanno ottenuto qualcosa di stato di culto tra un certo tipo di pendolari urbani nerd e benestanti. Tuttavia, una combinazione di Brexit e COVID ha colpito le operazioni di produzione dell’azienda difficile, provocando carenze di materiale e aumentando i costi di produzione. Un richiamo non è certo una buona notizia in un ambiente aziendale così difficile.

Nella nostra recensione della bici elettrica pieghevole più recente di Brompton (non influenzata dai problemi del software che hanno spinto il richiamo di questa settimana) abbiamo trovato che è straordinariamente adattabile grazie al suo design pieghevole ma priva del comfort necessario per i pendolari più lunghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *