Microsoft Outlook ora ti consente di terminare anticipatamente tutte le riunioni per far riposare il cervello

Microsoft sta aggiornando Outlook per offrire alle aziende la possibilità di avviare o terminare automaticamente tutte le riunioni in anticipo per garantire ai dipendenti una pausa tra le due sessioni. Nuove impostazioni in Outlook sono in fase di implementazione per ridurre il sovraccarico digitale del lavoro in remoto.

Le aziende possono impostare le proprie impostazioni predefinite di pianificazione e sono completamente personalizzabili. Ciò significa che potresti avere cinque minuti bloccati prima o dopo una riunione di 30 minuti o 10-15 minuti dopo riunioni di un’ora. Gli individui possono anche impostare le proprie impostazioni predefinite di pianificazione, ma l’opzione a livello aziendale è il cambiamento significativo qui.

Il software di calendario come Outlook è predefinito per le riunioni in orario per decenni, spesso promuovendo inavvertitamente l’idea di riunioni back-to-back con impostazioni predefinite che non considerano la necessità di una pausa nel mezzo. Se crei una nuova riunione in Outlook oggi, per impostazione predefinita verrà impostata l’ora e una durata di 30 minuti. Anche il menu a discesa non semplifica la selezione di un orario personalizzato senza inserirlo manualmente.

Le aziende possono impostare nuove impostazioni predefinite per le riunioni in Outlook.
Immagine: Microsoft

Microsoft sta apportando queste modifiche dopo aver eseguito il suo propria ricerca sul sovraccarico digitale, in risposta ai milioni di persone che lavorano da casa durante la pandemia. Le riunioni video sono diventate un modo popolare per i lavoratori di comunicare, ma questo cambiamento nel modo in cui lavoriamo ha i suoi svantaggi. “Il lavoro più remoto sta mettendo a dura prova il nostro benessere”, afferma Jared Spataro, vicepresidente aziendale di Microsoft 365. “Il sovraccarico digitale è reale e qualcosa deve cambiare”.

Microsoft ritiene che questa piccola modifica a Outlook potrebbe essere un nuovo modo di pensare alle riunioni per molti e promuovere il benessere. Se le aziende lo consentono ampiamente o se ha un impatto è un’altra questione. Le riunioni spesso iniziano in ritardo o si interrompono perché le persone sono impegnate a riattivare l’audio o si uniscono in ritardo perché un’altra riunione si è conclusa nel periodo di tempo pianificato. Le nuove impostazioni di Outlook non miglioreranno immediatamente quell’aspetto delle riunioni, ma potrebbero piantare un seme di cambiamento per aiutare i datori di lavoro e i dipendenti a pensare un po ‘di più all’impatto delle riunioni e alla necessità di dare al cervello di tutti il ​​tanto necessario riposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *