Come pianificare e-mail e messaggi di testo su Google Messaggi, iMessage, Gmail e Outlook

Il tuo telefono dovrà essere acceso e avere una connessione attiva con il mondo esterno per inviare questi messaggi programmati: stai ritardando l’invio del testo dal tuo dispositivo locale, piuttosto che aspettare nel cloud o su un server da qualche parte, quindi tienilo a mente.

Per quanto riguarda le app di chat di terze parti, non troverai la pianificazione dei messaggi in app come WhatsApp o Signal, ma è disponibile in Telegram: tieni premuto il pulsante Invia (la freccia blu) per trovare il Messaggio di pianificazione opzione, quindi scegli una data e un’ora per l’invio del messaggio.

Pianifica le email

Oltre a programmare i tuoi messaggi di testo, puoi anche ritardare le tue e-mail. Gmail è il migliore in questo e, se utilizzi il client di posta elettronica di Google sul Web, puoi fare clic sulla piccola freccia accanto al file Spedire durante la composizione di un messaggio, quindi Pianifica l’invio scegliere un giorno e un’ora.

Gmail ti darà alcuni suggerimenti, come domani mattina, ma se scegli il file Scegli data e ora opzione in basso è possibile specificare esattamente quando si desidera inviare l’email. I suggerimenti per la pianificazione futura di solito includono l’ultima data e ora che hai scelto, in modo da poter ricevere facilmente un batch di messaggi contemporaneamente.

I messaggi in attesa di essere inviati vengono conservati nel file Programmato intestazione nel riquadro di navigazione di Gmail a sinistra e fino a quando un messaggio non è scomparso, puoi aprirlo, modificarlo, cambiare l’orario programmato di cui deve essere inviato ed eliminarlo.

Le e-mail che hai pianificato vengono archiviate sui server di Gmail, quindi non devi assicurarti che i tuoi dispositivi siano accesi e online come fai con i messaggi di testo programmati: una volta che hai scelto la data e l’ora puoi spegnerlo il tuo laptop e lascia che Gmail si occupi del resto.

Pianificazione di un’e-mail in Gmail.Google tramite David Nield

Queste opzioni di pianificazione sono disponibili anche in Gmail per Android e iOS. Nelle app mobili, dalla finestra di composizione è necessario toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra e quindi scegliere Pianifica l’invio—Puoi quindi cercare uno dei suggerimenti di Gmail o inserire una data e un’ora specifiche.

Il client Mail di Apple non offre una funzione di invio pianificato, ma una varietà di altre applicazioni di posta elettronica lo fanno e puoi gestire la tua posta Apple tramite loro (o tramite Gmail se preferisci).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *