Edward Snowden NFT vende per più di 5,4 milioni di dollari

Oggi, l’NFT dell’informatore della NSA Edward Snowden venduto per circa 5,4 milioni di dollario 2.224 ETH. L’NFT è un’opera d’arte che mostra un’immagine del volto di Snowden tratta dalle pagine di una decisione della corte d’appello degli Stati Uniti che stabiliva che il programma di sorveglianza di massa esposto da Snowden aveva violato la legge statunitense.

L’immagine si chiama “Stay Free”.

Tuttavia, i profitti non andranno al più famoso informatore in esilio d’America. Invece, la vendita è destinata a beneficiare la Freedom of the Press Foundation, di cui Snowden è il presidente. Il suo consiglio include l’attore John Cusack, l’informatore Daniel Ellsberg e lo scrittore Glenn Greenwald.

“Le applicazioni emergenti della crittografia possono svolgere un ruolo importante nel sostenere i nostri diritti”, ha affermato Snowden in una dichiarazione della Freedom of the Press Foundation. “Questa asta guiderà lo sviluppo di usi preziosi e di protezione della privacy della crittografia, per salvaguardare la libertà di stampa e servire il pubblico”.

Snowden, che attualmente vive a Mosca, ha copiato informazioni top-secret dalla National Security Agency e le ha fornite a Greenwald e alla regista di documentari Laura Poitras nel 2013. Gli articoli basati sulle informazioni di Snowden, pubblicati in Il guardiano e Il Washington Post ha vinto il Premio Pulitzer per il servizio pubblico. Nel 2020, sette anni dopo che Snowden aveva trasmesso i suoi documenti a Greenwald e Poitras, il Sentenza della Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Nono Circuito che la sorveglianza di massa dei tabulati telefonici americani era illegale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *