Un remake di Resident Evil 4 VR è in arrivo su Oculus Quest 2

Resident Evil 4 sarà ripubblicato in realtà virtuale sul visore Oculus Quest 2. Resident Evil 4’s Il remake della realtà virtuale sarà una collaborazione tra l’editore della serie Capcom, la società madre di Oculus Facebook e lo studio indipendente Armature. Sebbene Capcom non abbia offerto molti dettagli, alcuni primi filmati mostra un adattamento in prima persona del classico sparatutto in terza persona.

Capcom ha annunciato la sua notizia durante un Cattivo ospite showcase che includeva anche un nuovo trailer per il non VR Resident Evil Village. Oculus e Facebook Reality Labs sveleranno di più sul gioco il 21 aprile, quando Facebook terrà la propria vetrina VR per The Quest.

Il Cattivo ospite serie ha già provato la realtà virtuale. Il gioco in prima persona del 2017 Resident Evil 7 ti permette di giocare l’intero gioco con un visore PlayStation VR, il che ha reso il gioco probabilmente più spaventoso ma anche più difficile da giocare. Capcom ha anche rilasciato un file Demo solo VR per quel gioco. Ma questo è il primo completo Cattivo ospite gioco che sembra specificamente progettato per la realtà virtuale e specificamente per Oculus Quest 2. di Facebook (anche se non è chiaro se Resident Evil 4 supporterà anche il Quest originale, Oculus ha spinto a rendere i giochi Quest compatibili con entrambi gli auricolari in passato.)

Questo non lo è abbastanza il Resident Evil 4 remake richiesto dai fan e gli utenti non VR potrebbero comunque voler concentrarsi su una rimasterizzazione del gioco originale finanziata dai fan. Ma sembra la prima incursione della serie nella creazione di giochi specifici per la realtà virtuale, qualcosa che potrebbe fornire un’esperienza molto diversa dall’aggiunta del supporto per le cuffie a un gioco non VR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *