Curiosità su David Beckham – CNN



(CNN) –

Ecco uno sguardo alla vita del calciatore professionista in pensione David Beckham.

Data di nascita: 2 maggio 1975

Luogo di nascita: Londra, Inghilterra

Nome di nascita: David Robert Joseph Beckham

Padre: David Edward “Ted” Beckham, un riparatore di elettrodomestici

Madre: Sandra (West) Beckham, una parrucchiera

Matrimonio: Victoria (Adams) Beckham (4 luglio 1999-oggi)

Bambini: Harper, Cruz, Romeo e Brooklyn

Giocatore professionista in pensione (calcio europeo) soprannominato “Becks”.

Sposato con Spice Girl Victoria (Adams) Beckham, soprannominata “Posh Spice”.

Centrocampista noto per la sua capacità di “piegare” i suoi calci di punizione, curvando la palla intorno o sopra i difensori per segnare. Il titolo del film, “Piegalo come Beckham” è un tributo al suo stile di calcio.

Ha vinto titoli di campionato in quattro paesi diversi giocando per Manchester United, Real Madrid, Los Angeles Galaxy e Paris Saint-Germain.

Ha giocato 115 volte per l’Inghilterra tra il 1996 e il 2009.

Membro del Consiglio di Leadership di Malaria No More UK.

1991 – All’età di 16 anni, lascia la casa per giocare nel campionato di allenamento del Manchester United.

2 aprile 1995 Esordio in Premier League con il Manchester United.

1996 – Ottiene riconoscimento quando segna un gol dalla linea di metà campo, un calcio di quasi 60 yard.

Settembre 1996 – Fa il suo debutto internazionale nel Coppa del Mondo qualificazione contro la Moldavia. L’Inghilterra vince 3-0.

1998 Viene chiamato alla squadra nazionale inglese per la Coppa del Mondo 1998.

1998 Beckham riceve un cartellino rosso ed è espulso da una partita di Coppa del Mondo al secondo turno per essere stato eliminato contro l’argentino Diego Simeone, che ha contribuito all’eliminazione dell’Inghilterra.

1999Porta il Manchester United a una tripletta, vincendo i trofei della Premier League inglese, della FA Cup e della Champions League europea.

15 novembre 2000Viene nominato capitano della nazionale inglese.

Aprile 2002 – Si rompe un osso al piede ma poi gareggia nelle finali della Coppa del Mondo a giugno. L’Inghilterra alla fine perde contro il Brasile nei quarti di finale.

Maggio 2003 Si rompe la mano durante una vittoria per 2-1 sul Sudafrica a Durban.

Giugno-luglio 2003 – Scambiato dal Manchester United al Real Madrid. Firma un contratto quadriennale con il Real Madrid per $ 40 milioni.

27 novembre 2003 – Riceve un ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE) da Regina Elisabetta II.

10 gennaio 2005 Nominato ambasciatore di buona volontà dell’UNICEF, con un focus sul programma Sport for Development.

3 agosto 2005 – Viene premiato il risarcimento per diffamazione dal tabloid People, che lo ha accusato di aver fatto chiamate di odio a un’ex tata.

9 marzo 2006 Risolve un caso per diffamazione contro il tabloid britannico, News of the World, su un titolo del 2004 che diceva: “Posh e Becks on the Rocks”.

Gennaio 2007 – Firma con i Los Angeles Galaxy, una squadra di calcio della Major League americana.

21 luglio 2007 – Gioca la sua prima partita con LA Galaxy. Inizialmente è stato riferito che riceverà una stima di $ 250 milioni per tutta la durata del suo contratto di cinque anni, ma in seguito ha rivelato che il Galaxy lo pagherà $ 32,5 milioni in cinque anni.

26 marzo 2008 Appare per la centesima volta in un’uniforme inglese. Durante la partita Inghilterra / Francia Beckham riceve una standing ovation da entrambe le parti mentre lascia il campo durante una sostituzione.

Gennaio 2009 – In prestito dai LA Galaxy al Milan. Inizialmente accetta un periodo di tre mesi con il Milan, ma il prestito viene esteso a sei mesi.

Dicembre 2009 – Viene ceduto in prestito al Milan una seconda volta fino alla fine della stagione italiana a maggio.

14 marzo 2010 – Si strappa un tendine d’Achille durante una partita del Milan e non riesce a giocare in Coppa del Mondo.

1 dicembre 2012 – Gioca la sua ultima partita con LA Galaxy.

31 gennaio 2013 – Annuncia di aver firmato con il Paris Saint-Germain per cinque mesi e donerà la paga a un ente di beneficenza per bambini a Parigi.

16 maggio 2013 – Annuncia che lo farà ritirarsi dal calcio professionistico alla fine della sua stagione.

5 febbraio 2014 – Annuncia stabilirà una Major League Soccer franchising a Miami.

9 febbraio 2015 – Lancia 7: Il Fondo David Beckham UNICEF, una collaborazione con l’UNICEF per aiutare i bambini nelle zone pericolose di tutto il mondo.

18 novembre 2015 – La gente chiama Beckham come “L’uomo più sexy del mondo” per il 2015.

29 gennaio 2018 – MLS annuncia che Miami si è aggiudicata la venticinquesima franchigia della lega, circa quattro anni dopo che Beckham annunciò per la prima volta la sua intenzione di esercitare il suo diritto di acquistare un franchising MLS nel febbraio 2014. Il franchise di Beckham sarà sostenuto dagli uomini d’affari cubano-americani Jorge e Jose Mas, CEO di Sprint Corporation Marcelo Claure, produttore di intrattenimento Simon Fuller e il fondatore della società di telecomunicazioni giapponese SoftBank, Masayoshi Son.

5 settembre 2018 – Il team di espansione di Beckham a Miami annuncia il suo nome, International Soccer Club Miami, Inter Miami in breve.

1 marzo 2020 – L’Inter Miami gioca la sua partita d’esordio nella MLS.

2 ottobre 2020 – Una società ha co-fondato Beckham, Guild Esports, quotato alla Borsa di Londra, diventando il primo franchise di eSport a diventare pubblico sulla LSE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *