Yu Chang di Cleveland riceve messaggi razzisti dopo costosi errori


La mattina dopo che il suo errore di lancio ha portato la sua squadra a perdere una partita contro i Chicago White Sox, Yu Chang di Cleveland ha twittato martedì sui messaggi razzisti che aveva ricevuto sui social media in reazione all’errore.

“Esercita la tua libertà di parola nel modo giusto”, Chang ha detto dei messaggi. “Accetto tutti i commenti, positivi o negativi ma SICURAMENTE NON RAZZISTI. Grazie a tutti e vi amo tutti. “

Il tweet includeva screenshot di messaggi di odio e l’hashtag #StopAsianHate. Due degli account evidenziati da Chang sembrano essere stati cancellati e un terzo è stato reso privato.

Il gioco in questione è arrivato nel nono inning di una partita che era in pareggio sul 3-3. Chang, che ha giocato principalmente in terza base, ha schierato un fuoricampo di Nick Williams e ha cercato di costringere Yasmani Grandal ad uscire in seconda base. Il lancio di Chang lanciò uno sguardo fuori dal casco di Grandal e saltò sul lato sinistro del campo interno, consentendo a Nick Madrigal, che era entrato in gioco come un pizzicotto per Chicago, di segnare dal secondo.

Rafael Devers ha fatto un homer per la quarta partita consecutiva ei Boston Red Sox hanno battuto i Minnesota Twins, 4-2, in un nevoso martedì pomeriggio in una serie di apertura tornata indietro dopo la fatale sparatoria della polizia di un uomo di colore in un sobborgo vicino.

Hunter Renfroe ha colpito un homer da solo e Bobby Dalbec ha aggiunto un paio di doppi RBI mentre Boston ha vinto il suo settimo di fila dopo aver perso le prime tre partite della stagione.

La partita di lunedì è stata rinviata a causa di problemi di sicurezza e sensibilità nelle città gemelle dopo che la polizia ha sparato il giorno prima a Daunte Wright durante una fermata del traffico. I gemelli hanno tenuto un momento di silenzio per Wright prima della partita di martedì.

Le raffiche di neve sono cadute per la maggior parte del gioco ed erano 33 gradi per il primo tiro. Ciò ha rappresentato la terza partenza più fredda al Target Field, il record di 27 gradi il 7 aprile 2018.

Adam Ottavino (1-0) si è guadagnato la vittoria con un inning di sollievo a reti inviolate. Matt Barnes ha lanciato un nono perfetto per il suo primo salvataggio della stagione.

Randy Dobnak (0-2) ha preso la sconfitta per il Minnesota, che ha perso tre di fila.

Christian Arroyo ha aperto l’ottavo posto contro Dobnak con una doppietta e ha segnato la seconda doppietta di Dalbec in campo a destra per rompere un pareggio 2-tutti. Arroyo ha avuto due successi e ha segnato su entrambi i doppi di Dalbec.

Devers ha segnato un lungo fuoricampo al nono posto di Jorge Alcala. Devers ha iniziato la stagione 0 su 13 ma da allora è 9 su 22 (.409) – ha cinque fuoricampo e 10 RBI nelle ultime quattro partite. (AP)

Kyle Seager ha segnato una doppietta RBI all’ottavo ei Seattle Mariners hanno vinto la loro terza partita extra-inning in tre mete in questa stagione, battendo i Baltimore Orioles, 4-3, martedì nella prima partita di un doubleheader.

Seager, che ha raggiunto la base in nove delle sue ultime 10 presenze in panchina, ha messo a segno una doppietta per centrare Tanner Scott (0-1). Questo ha segnato Mitch Haniger, che ha aperto il frame extra come corridore automatico in seconda base.

Seattle ha vinto il suo terzo consecutivo. Gli Orioles hanno perso quattro consecutivi e sei su sette dall’inizio con una spazzata di strada di tre partite di Boston.

Rafael Montero (1-0) si è guadagnato la vittoria nonostante si sia arreso al comando al settimo inning. Kendall Graveman ha lanciato l’ottavo per il suo primo salvataggio in carriera.

Ty France e Tom Murphy hanno entrambi fatto un homer per Seattle.

Justus Sheffield, che inizialmente avrebbe dovuto affrontare Baltimora lunedì prima che la partita fosse piovuta, non ha permesso a una palla di uscire dall’area interna nei primi quattro inning. Ha prodotto due run e tre successi, tra cui due run homer di Ramón Urias nel quinto, mentre ha segnato cinque su sei inning. (AP)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *