NIU annuncia il suo primo monopattino elettrico a partire da $ 599

NIU, produttore di ciclomotori elettrici popolari e convenienti, ha mostrato il suo primo monopattino elettrico in assoluto. Il nuovo veicolo a due ruote sarà disponibile a partire da questa estate in Cina, Europa e Nord America.

Il monopattino NIU sarà disponibile in due varianti, Pro e Sport. Negli Stati Uniti, lo scooter Pro raggiungerà una velocità massima di 19,8 mph, mentre la versione Sport avrà una velocità massima di 17,4 mph. In Europa, entrambe le versioni avranno una velocità massima regolamentata di 25 km / h (15,5 mph). Il Pro avrà un’autonomia di 31 miglia (50 km) con una singola carica di 7,5 ore, mentre lo Sport avrà un’autonomia di 25 miglia (40 km) con una singola carica di 5,5 ore.

Per la trasmissione, NIU offre un motore da 350 W e un pacco batteria agli ioni di litio da 486 Wh per il monopattino Pro, mentre lo Sport sarà alimentato da un motore da 300 W e da un pacco batteria da 365 Wh. Entrambi gli scooter sono resistenti all’acqua, pieghevoli e dotati di connettività app tramite Bluetooth e frenata rigenerativa. La versione più economica dello scooter inizierà a $ 599, anche se NIU ha ancora rilasciato ulteriori dettagli sui prezzi.

NIU è conosciuta principalmente in Nord America per i suoi famosi ciclomotori elettrici da $ 2.000, che sono stati utilizzati da società di mobilità condivisa come Revel e Lime. I ciclomotori sono disponibili per l’acquisto in una manciata di città degli Stati Uniti, tra cui San Francisco, San Diego, Austin, Chicago, Washington, DC, Miami, Fort Lauderdale e Honolulu.

Una prevendita per il monopattino inizierà a giugno 2021, con consegna prevista negli Stati Uniti e in Europa a luglio 2021. Le vendite al dettaglio globali inizieranno ad agosto 2021, con lo scooter che potrà essere acquistato online o in qualsiasi concessionaria e negozio di NIU. in Europa e Nord America.

Gli scooter elettrici sono abbondanti negli Stati Uniti, con modelli di Segway-Ninebot, Inokim, Acton, Unagi e altri ampiamente disponibili da diversi rivenditori. I ciclomotori a batteria, tuttavia, sono un po ‘più difficili da trovare in Nord America. I principali produttori, come Gogoro, tendono a concentrare le vendite su mercati con volumi più elevati come la Cina, mentre gli Stati Uniti sono lasciati a languire grazie alla loro infrastruttura incentrata sulle auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *