In Pictures: mummie egiziane sfilate al Cairo | Notizie dal Medio Oriente


L’Egitto ha tenuto una spettacolare parata per celebrare il trasporto di 22 delle sue mummie reali attraverso la capitale, il Cairo, nella loro nuova casa nel Museo Nazionale della Civiltà Egizia.

La folla si è radunata sabato per assistere allo spettacolo multimilionario di 18 re e quattro regine che fanno il viaggio di 7 km (quattro miglia) dal Museo Egizio nella piazza Tahrir del Cairo al loro nuovo luogo di riposo.

I 22 reali del convoglio provenivano principalmente dal Nuovo Regno.

Le autorità hanno chiuso le strade lungo il Nilo per l’elaborata cerimonia, progettata per suscitare interesse per le ricche collezioni di antichità dell’Egitto in un momento in cui il turismo è quasi del tutto bloccato a causa delle restrizioni relative al COVID-19.

Quando le mummie reali sono arrivate al museo, che è stato ufficialmente inaugurato sabato, i cannoni hanno sparato un saluto di 21 cannoni.

Il presidente Abdel Fattah el-Sisi si trovava all’ingresso del museo per ricevere le mummie mentre sfilavano su veicoli decorati con motivi faraonici dorati.

Alla cerimonia erano presenti anche i responsabili dell’agenzia culturale delle Nazioni Unite UNESCO e dell’Organizzazione mondiale del turismo.

Ogni mummia era stata collocata in una capsula speciale riempita di azoto per garantire la protezione, ha detto l’archeologo egiziano Zahi Hawass.

Sono stati trasportati su veicoli progettati per cullarli e fornire stabilità.

Fustat, la sede del nuovo museo, era il sito della capitale dell’Egitto sotto la dinastia degli Omayyadi dopo la conquista araba.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *