NBCUniversal potrebbe salvare i suoi film per Peacock invece che per Netflix o HBO

NBCUniversal sta valutando se rimuovere i suoi film da HBO Max e Netflix e inserire nuovi film sul proprio servizio di streaming, Peacock, secondo Bloomberg.

In questo momento, HBO Max ha un accordo per mostrare i film della Universal Pictures circa nove mesi dopo la loro corsa nelle sale, e Netflix ne ha uno simile per fargli mostrare i film di Illumination Entertainment, secondo Bloomberg. Entrambe le offerte scadranno attualmente alla fine dell’anno, Bloomberg dice.

Tuttavia, secondo quanto riferito, NBCUniversal di proprietà di Comcast non ha ancora preso una decisione sull’opportunità di ritirare i film. I dirigenti sono anche “aperti” a fare nuovi accordi di licenza con le aziende, il che potrebbe significare che i film restano dove sono o finiscono da qualche altra parte che non è Peacock, HBO Max o Netflix.

(Divulgazione: Comcast, che possiede NBCUniversal, è anche un investitore in Vox Media, The Vergesocietà madre.)

Il fatto che NBCUniversal stia anche considerando la mossa si aggiunge a un panorama di streaming già estremamente confuso, dove è spesso un crapshoot se trovi un film sul servizio di streaming che ti aspetteresti.

Da un lato, NBCUniversal porta i propri film (che includono enormi franchise come Fast & Furious e Come addestrare il tuo drago) al suo servizio di streaming porterebbe a una certa sinergia aziendale e aumenterebbe il valore di Peacock per mantenere o attrarre nuovi abbonati. Dall’altro, gli accordi di licenza sono redditizi e la società deve soppesare tali entrate rispetto a ciò che potrebbe ricavare da Peacock a lungo termine.

NBCUniversal ha mostrato una certa disponibilità a silo di contenuti popolari su Peacock. Si è mosso L’ufficio, uno degli spettacoli più visti su qualsiasi servizio di streaming, da Netflix a Peacock all’inizio di quest’anno. Tuttavia, non è chiaro quanto abbia avuto successo questa strategia e si basi su quella odierna Bloomberg rapporto, non sappiamo ancora se NBCUniversal è disposta a fare una mossa simile per alcuni dei suoi più grandi franchise cinematografici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *