Le e-bike G4 pieghevoli di Gocycle promettono più potenza e meno rumore

Gocycle, il produttore di alcune delle bici elettriche più accattivanti e adattabili del pianeta, è tornato con la sua e-bike di quarta generazione. La serie G4 porta un nuovo motore, pneumatici migliori, componenti in fibra di carbonio più leggeri e altro ancora per migliorare quella che è già una delle nostre e-bike preferite. Ma prima di eccitarti troppo, sappi che la gamma G4 inizia a un prezzo al dettaglio suggerito di $ 3,999. I modelli G4, G4i e G4i Plus sono tutti disponibili per preordinalo ora.

Per i soldi, Gocycle produce una e-bike di altissima qualità che abbiamo riscontrato essere ugualmente adatta a lunghi spostamenti e viaggi multimodali grazie al suo design compatto a chiusura rapida con pneumatici larghi ad alto volume. Questa tradizione continua con i modelli G4.

Il nuovo motore è probabilmente il mio cambio preferito e la caratteristica che sono più entusiasta di testare. Per iniziare, il G4drive su misura è ora classificato come “silenzioso”, in linea con la maggior parte dei moderni motori per e-bike sopra, diciamo, $ 1.300. È anche sintonizzato per avviare la potenza da fermo. In precedenza, Gocycle si affidava alla potenza della coscia per farti uscire dalla linea al fine di mantenere il motore del mozzo anteriore e la batteria rimovibile il più piccoli e leggeri possibile. Il G4drive promette più coppia e potenza da quello che Gocycle chiama ancora un “pacchetto compatto leader della categoria”. Vedremo.

Il nuovo telaio centrale in fibra di carbonio e altri miglioramenti aiutano a ridurre il peso su tutti i modelli di 1 kg.
Immagine: Gocycle

Il nuovo motore del mozzo anteriore G4drive è silenzioso, più teso e in grado di fornire potenza da fermo, mentre i pneumatici hanno una migliore aderenza.
Immagine: Gocycle

Anche con quel motore più potente, altre modifiche come il passaggio alla fibra di carbonio per il telaio centrale e la forcella unilaterale aiutano a ridurre il peso di 1 kg su tutta la serie, mentre i pneumatici con battistrada con una mescola di silice infusa promettono una presa migliore. La quarta generazione di e-bike migliora anche la connettività con una porta di ricarica USB da 1 amp integrata sul manubrio e Bluetooth LE, oltre a una migliore capacità di piegatura e arresto, secondo Gocycle. La ricarica rapida di tre ore e mezza è ora standard su tutta la gamma.

“G4 è in sviluppo da molti anni e rappresenta l’aggiornamento più significativo del prodotto per Gocycle dal nostro programma di ingegneria da G1 a G2”, ha affermato il designer e fondatore di Gocycle Richard Thorpe in un comunicato stampa. “La nostra generazione di quattro modelli è stata sviluppata attraverso una combinazione di ascolto dei nostri clienti e la nostra continua missione di sviluppare le migliori bici elettriche urbane del pianeta. G4 non solo stabilirà un nuovo standard per Gocycle, ma un nuovo standard per le prestazioni per tutti i nostri concorrenti nel segmento delle bici elettriche portatili “.

Il top di gamma G4i Plus in nero lucido con ruote in carbonio.
Immagine: Gocycle

Il G4 (£ 3.399 / € 3.699 / $ 3.999) è il modello entry-level con cambio meccanico a rotazione e autonomia fino a 40 miglia (65 km). Il G4i (£ 3.999 / € 4.499 / $ 4.999) aumenta le cose con il cambio elettronico predittivo, luci di marcia diurna integrate, un display del cruscotto a LED più dettagliato e una portata migliorata fino a 50 miglia (80 km). Il modello top di gamma G4i Plus (£ 4.999 / € 5.499 / $ 5.999) migliora ulteriormente le cose con ruote in carbonio leggere. Sarà disponibile in numero limitato in rosso su misura o nero lucido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *