Amazon ottiene l’autorizzazione della FDA per un kit di test COVID-19 a casa

Amazon ha ricevuto la Food and Drug Administration autorizzazione per un test COVID-19 effettuato dal suo controllata STS Lab Holdco e prevede di utilizzarlo per i suoi programmi di test sul coronavirus in loco.

Il test viene eseguito utilizzando un tampone nasale automatico che può essere eseguito sotto la supervisione di un operatore sanitario o come parte di un kit a domicilio in cui un paziente preleva il proprio campione e lo invia a un laboratorio centralizzato.

“Amazon prevede di utilizzare il test Amazon Real-Time RT-PCR per il rilevamento di SARS-CoV-2 (Amazon Test) come parte del programma di preparazione e risposta globale della società per il Coronavirus Disease 2019 (” COVID-19 “)”, la FDA legge l’autorizzazione.

L’autorizzazione descrive anche il programma di screening dei dipendenti di Amazon. Ad alcuni dipendenti di Amazon verranno assegnati automaticamente appuntamenti di prova ogni 14 giorni circa. I test sono volontari. “Amazon ha stretto una partnership con un fornitore di servizi sanitari di terze parti che emetterà le prescrizioni necessarie e gli ordini di test individuali”, afferma l’autorizzazione.

La lettera di autorizzazione è indirizzata a Cem Sibay, il vice presidente di Amazon Labs. La scorsa estate, Amazon ha contattato Sibay per costruire il suo laboratorio di test COVID-19 interno, Business Insider segnalato. In ottobre, la società ha detto aveva l’infrastruttura per eseguire ogni giorno decine di migliaia di test per i dipendenti.

Il nuovo test è una modifica di un altro test COVID-19 realizzato da BGI Genomics, che l’autorizzazione ha detto che Amazon ha utilizzato alla fine di agosto. L’azienda ha iniziato a utilizzare la versione modificata che sarebbe diventata il test di Amazon il 28 agosto 2020. Tra la fine di settembre e l’inizio di dicembre 2020, ha eseguito oltre 560.000 campioni, secondo l’autorizzazione.

Amazon ha iniziato a vendere kit di test COVID-19 a casa realizzati dalla società di genomica DxTerity a gennaio. Quel test viene venduto per $ 110. L’azienda continua ad espandersi nell’assistenza sanitaria: la scorsa settimana ha annunciato che avrebbe iniziato a offrire il proprio programma di telemedicina e assistenza sanitaria a domicilio ad altre aziende. Amazon ha anche espresso interesse per i test medici in precedenza. Nel 2018 l’azienda era in trattative acquistare la società di diagnostica Confer Health.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *