Lo Snyder Cut in bianco e nero è decisamente in bianco e nero e decisamente ancora 4: 3

Beh, non ci è voluto molto. Justice League: Justice is Grey di Zack Snyder, la versione in bianco e nero del film che si avvicina maggiormente alla visione ideale del regista per la sua epopea di supereroi, è uscito oggi su HBO Max. Justice è il rilascio di Gray è stato preso in giro per la prima volta la scorsa settimana.

Al di fuori della notevole mancanza di colore, il film trasmette ancora nel suo ormai familiare rapporto di aspetto 4: 3, che semmai mi sono completamente avvicinato sin dal clamore iniziale sulla scelta di “preservare l’integrità”. Il tuo chilometraggio con la nuova combinazione di colori in bianco e nero, d’altra parte, può variare. La drammatica morte che apre il film suona molto più strana quando Batman e Wonder Woman sembrano come se stessero guardando da una sorta di sfocatura in scala di grigi, piuttosto che dalle rovine del film originale. Puoi giudicare tu stesso la potenziale perdita di dettagli con la nuova clip di WarnerMedia:

Come la versione originale, Justice League: Justice is Grey di Zack Snyder è disponibile con tutte le moderne campane e fischietti che ti aspetteresti, come 4K, Dolby Atmos e Dolby Vision (sebbene ora gestisca una scala di grigi meno appropriata per HDR).

L’unica parte del film che non ha ottenuto una nuova mano di vernice? Quella rivelazione di HBO Max che viene riprodotta all’inizio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *