Il Dipartimento di Giustizia è preoccupato per un monopolio sugli anime dopo l’accordo con la Sony

Il piano di Sony di combinare Crunchyroll e Funimation in un servizio di streaming per guidare il suo impero degli anime sembrava semplice come lanciare ad AT&T un miliardo di dollari. Ma ora il piano è abbastanza preoccupante che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti stia estendendo la sua revisione antitrust dell’acquisto da 1,175 miliardi di dollari a un’indagine completa, secondo tre fonti che parlato a L’informazione.

Il DOJ si concentra sul fatto che l’accordo limiti le opzioni degli studi giapponesi che cercano di concedere in licenza gli spettacoli negli Stati Uniti, secondo L’informazionefonti di. “WarnerMedia e Sony hanno detto al Dipartimento di Giustizia che Crunchyroll e l’impero degli anime in erba di Sony sono solo due delle molte opzioni che i creatori di anime hanno per distribuire i loro programmi fuori dal Giappone” L’informazione scrive, ma anche se la concorrenza diretta non è un problema, potrebbero esserci altri motivi per preoccuparsi.

Controllare sia Funimation che Crunchyroll significa una cosa nel contesto dei servizi di streaming di anime negli Stati Uniti, ma insieme a tutte le altre cose che fa Crunchyroll, come la pubblicazione di manga e le convenzioni sugli anime, e le società internazionali di anime che Sony ha già acquistato. in Australia e Francia, l’azienda potrebbe avere una quantità enorme di controllo sull’intero settore.

Come abbiamo scritto nel 2019, Funimation e Crunchyroll erano già due dei più grandi servizi di anime in streaming al di fuori del Giappone, mentre grandi giocatori come Amazon, Netflix e persino il più recente HBO Max hanno rafforzato le loro offerte anche con gli anime. Se il DOJ non blocca l’accordo di Sony e riesce a fondere Crunchyroll e Funimation, Sony potrebbe facilmente diventare il fornitore di streaming di anime da battere.

Sony, AT&T e il DOJ non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *