George Segal è morto all’età di 87 anni a causa di complicazioni durante l’intervento chirurgico, dice sua moglie



“La famiglia è sconvolta per annunciare che questa mattina George Segal è morto a causa di complicazioni dovute a un intervento chirurgico di bypass”, ha detto Sonia Segal in una dichiarazione fornita da Sony Television.

Segal era originario di Long Island, New York e i suoi crediti di recitazione vanno da “Who’s Afraid of Virginia Woolf?” nel 1966, per il quale ha ricevuto una nomination all’Oscar e “A Touch of Class” nel 1973.

Negli anni ’70, ha spesso interpretato personaggi ironici in film come “La duchessa e la volpe sporca” e “Divertimento con Dick e Jane”. Negli anni ’90, Segal stava diventando più noto per i ruoli televisivi, tra cui il proprietario di una rivista di moda un po ‘sciocca Jack Gallo in “Just Shoot Me!”

Nel 2013, il produttore Adam F. Goldberg ha scelto Segal per il ruolo del patriarca della famiglia ebrea Albert “Pops” Solomon nella sua serie semi-autobiografica “The Goldbergs”.

“Per puro destino, ho deciso di scegliere la persona perfetta per interpretare Pops”, Goldberg ha detto su Twitter martedì. “Proprio come mio nonno, George era un bambino nel cuore con una scintilla magica.”

Il suo agente, Abe Hoch, ha descritto Segal come suo caro amico e cliente.

“Mi mancheranno il suo calore, umorismo, cameratismo e amicizia. Era un essere umano meraviglioso”, ha detto in una dichiarazione fornita da Sony.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *