Tenet in arrivo su HBO Max – che il regista Nolan ha definito il “peggior servizio di streaming” – il 1 ° maggio

Il thriller temporale di Christopher Nolan Principio debutterà su HBO Max il 1 ° maggio, pochi mesi dopo che il regista l’ha definito il “peggior servizio di streaming”.

Principio doveva essere rilasciato nelle sale lo scorso luglio, ma la data di apertura è stata posticipata più volte a causa della pandemia di coronavirus. Ha debuttato nelle sale al di fuori degli Stati Uniti, tra cui Canada, Francia, Giappone e Regno Unito ad agosto, e nelle sale statunitensi a settembre.

Nolan, a lungo sostenitore della visione di film sul grande schermo, è stato apertamente critico nei confronti della Warner Bros. ” decisione di distribuire tutti i suoi film del 2021 contemporaneamente nelle sale e su HBO Max. Ha detto in una dichiarazione che “Alcuni dei più grandi registi del nostro settore e delle più importanti star del cinema sono andati a letto la sera prima di pensare di lavorare per il più grande studio cinematografico e si sono svegliati per scoprire che stavano lavorando per il peggior servizio di streaming”.

I rapporti all’epoca suggerivano che il file studio ha tenuto all’oscuro registi e star sui suoi piani di streaming, e Nolan ha detto che molti sono stati colti alla sprovvista.

“C’è una tale controversia intorno a questo, perché [Warner Bros.] non l’ho detto a nessuno ”, lui detto ETOnline in dicembre. “Nel 2021, hanno alcuni dei migliori registi del mondo, alcune delle più grandi star del mondo che hanno lavorato per anni in alcuni casi a questi progetti molto vicini ai loro cuori che dovrebbero essere grandi -esperienze sullo schermo. Sono pensati per essere disponibili per il pubblico più ampio possibile “.

HBO Max, lanciato a maggio 2020, aveva quasi 40 milioni di abbonati statunitensi a gennaio.

Principio, interpretato da John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Michael Caine e Kenneth Branagh, ha incassato più di 363 milioni di dollari in tutto il mondo dalla sua uscita. Tocca a due Oscar: il miglior risultato in effetti visivi e il miglior risultato in scenografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *