Facebook sta espandendo il supporto per le chiavi di sicurezza 2FA sui dispositivi mobili

Facebook sta espandendo il supporto delle chiavi di sicurezza fisiche per l’autenticazione a due fattori (2FA) sui dispositivi mobili, ha affermato la società in un post sul blog giovedì. La piattaforma social supporta le chiavi di sicurezza per la sua versione desktop dal 2017, ma a partire da oggi consentirà agli utenti delle sue app iOS e Android di utilizzarle anche per proteggere i propri account.

L’autenticazione a due fattori fornisce un altro livello di supporto per gli account online, richiedendo agli utenti di accedere con la propria password e un’informazione aggiuntiva, solitamente un codice numerico generato da un sistema di terze parti. Senza entrambe le informazioni, è molto più difficile per qualcuno accedere al tuo account anche se ha la tua password.

“Consigliamo vivamente a tutti di considerare l’utilizzo di chiavi di sicurezza fisiche per aumentare la sicurezza dei propri account, indipendentemente dal dispositivo utilizzato”, afferma il post del blog di Facebook.

GIF: Facebook

Le chiavi di sicurezza fisiche, che si connettono al tuo dispositivo tramite USB o Bluetooth, sono ampiamente considerate il modo migliore per proteggere gli account online. Altri metodi, come le app di autenticazione o gli avvisi SMS, generano codici che gli utenti possono digitare, ma i codici potrebbero essere potenzialmente intercettati da una terza parte dannosa in cerca di accesso. Una volta che un utente collega la chiave, che deve tenere sulla propria persona o nelle vicinanze, al proprio dispositivo, verifica la propria identità, consentendo loro di accedere.

Twitter ha detto all’inizio di questa settimana che sta pianificando un aggiornamento futuro che consentirà agli account con 2FA abilitato di utilizzare le chiavi di sicurezza come unico metodo di autenticazione. In questo momento, gli utenti di Twitter possono utilizzare una chiave di sicurezza più un secondo metodo 2FA come backup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *