La follia di marzo arriva: svelato il campo del torneo NCAA a 68 squadre


Come si è scoperto, si sono piazzati entrambi nella regione occidentale, il che ha lasciato la possibilità di un percorso molto chiaro alle Final Four per Gonzaga, che sta cercando di diventare la prima squadra dall’Indiana nel 1976 a vincere un campionato con una stagione perfetta. Il secondo seme in Occidente è l’Iowa, che Gonzaga – dopo una pausa di 17 giorni – ha superato a dicembre.

La regione più accatastata sembra essere il Midwest, dove l’Illinois potrebbe dover passare attraverso Loyola-Chicago o Georgia Tech, e poi il pericoloso Stato dell’Oklahoma per raggiungere la finale regionale, dove potrebbero vedere il rovente Stato di San Diego, l’aspro West Virginia o la dinamica Houston.

Almeno quelle squadre sono dentro, però. Per Louisville, l’ultima squadra esclusa, è stata una svolta particolarmente crudele. Rick Pitino, che è stato licenziato da Louisville nel 2017 nel corso di un’indagine federale sulla corruzione che potrebbe portare a sanzioni NCAA, ha Iona nel torneo, giocando il seme numero 2 dell’Alabama. E il capo del comitato di selezione, Barnhart, è il direttore atletico del rivale di Louisville, il Kentucky.

L’unica speranza dei Cardinals per raggiungere il torneo è quella di beneficiare della sfortuna di qualcun altro con il virus.

Per ora, tuttavia, 68 squadre stanno viaggiando a Indianapolis direttamente dal sito del loro torneo della conferenza. Se tutto va come sperato per il campione della Atlantic Coast Conference, Georgia Tech, che ha lasciato Atlanta il 4 marzo, potrebbe essere andato via per più di un mese.

“Ci sarà un campione incoronato in poche settimane”, ha detto martedì l’allenatore dell’Oklahoma State Mike Boynton mentre usciva da Stillwater, Oklahoma, su un autobus diretto a Kansas City, la data di ritorno della sua squadra sconosciuta. “Potrebbe non essere la migliore squadra nella storia del basket, ma potrebbe essere la più resistente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *