Nvidia porta la sua tecnologia di riduzione della latenza Reflex su Overwatch

Un aggiornamento a OverwatchPublic Test Region (PTR) di sta portando la tecnologia di riduzione della latenza di Nvida, chiamato Reflex, al popolare titolo di eSport (attraverso Engadget). La tecnologia mira a ridurre il tempo che intercorre tra il momento in cui fai clic con il mouse e quello in cui vedi l’azione risultante sullo schermo, rendendo il gioco più reattivo. Il fatto che sta arrivando Overwatch è stato annunciato a gennaio, ma ora è disponibile per i giocatori che possono accedere al PTR e che dispongono degli ultimi driver Nvidia.

Se non sei stato in grado di mettere le mani su una delle ultime schede grafiche di Nvidia, c’è ancora speranza che sarai in grado di provare Reflex per te stesso in Overwatch – la tecnologia è stata annunciata insieme alle schede grafiche della serie 30, ma funziona su schede che risalgono alla serie GTX 900.

Nvidia ha una spiegazione incredibilmente approfondita su come funziona la tecnologia, ma la panoramica a livello superficiale è che il gioco funzionerà con la tua GPU per assicurarti che i fotogrammi siano realizzati “just-in-time” per essere mostrati sul tuo monitor , quindi in teoria dovresti sempre vedere le informazioni più recenti.

Vale la pena notare che la latenza può avere alcuni significati, soprattutto quando si tratta di giochi online. Reflex non è progettato per aiutarti a migliorare il tuo Rete latenza, quindi se hai una cattiva connessione Internet probabilmente non aiuterà a migliorare la tua esperienza di gioco più di tanto.

Se la differenza di latenza sarà evidente dipenderà molto dal tipo di attrezzatura che stai utilizzando, da quanto è migliore e da quanto sei acuto. Tuttavia, se sei uno dei tester, probabilmente vale la pena accenderlo per provarlo e vedere se noti il ​​miglioramento. Per tutti gli altri, è qualcosa che non vedo l’ora di provare in un futuro aggiornamento.

AMD ha anche una funzionalità pensata per ridurre la latenza di input sulle sue schede grafiche, chiamato Radeon Anti-Lag, che può essere attivato anche per Overwatch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *