La lista dei desideri della collaborazione di Dua Lipa è ciò di cui sono fatti i Grammy Magic


Se dovessimo scegliere un lato positivo del 2020, Dua Lipa ‘s secondo album, Nostalgia futura, è un forte concorrente.

Quando l’industria musicale – e onestamente il mondo intero – si è fermata bruscamente lo scorso marzo, la pop star sapeva che stava correndo un grosso rischio lasciando cadere il progetto solo poche settimane nel blocco del COVID-19 della nazione.

Ma la decisione di Dua si è rivelata fortuita, avendo ottenuto sei nomination ai Grammy, tre delle quali per Record, Album e Song of the Year.

Prima della cerimonia di domenica, E !’s Rocsi Diaz ha incontrato la 25enne per una chat esclusiva, dove ha condiviso le aspirazioni per il prossimo capitolo della sua acquisizione di musica pop. Avviso spoiler: la serie di vittorie di Grammy di Dua è tutt’altro che finita.

Quando le è stato chiesto con quali colleghi artisti le sarebbe piaciuto collaborare un giorno, Dua ha rivelato: “La mia lista è in realtà abbastanza grande. Ci sono così tanti artisti che amo e ammiro e che mi ispirano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *