App per camminare per la tua passeggiata quotidiana nel quartiere

Come avrai sentito una o due volte, ora siamo circa un anno in COVID e nella vita di blocco in caso di pandemia. Per riempire il vuoto nella nostra vita che un tempo era occupato da riunioni sociali, visite ai familiari e respirare liberamente l’aria interna, molti di noi si sono rivolti a nuovi hobby e abitudini. Alcuni di loro sono persino sani!

Prendendo un quotidiano o, se devo essere onesto, semi-la passeggiata quotidiana è un’abitudine di blocco che mi ha visto attraverso questi tempi senza precedenti. io sono non da solo, neanche – senza palestre o in nessun altro posto dove andare, molti di noi hanno abbracciato (o, a volte, sopportato) una passeggiata quotidiana per il quartiere.

A dire il vero, non è sempre facile. Mi sono stancato di camminare per le stesse case e gli stessi pezzi di spazzatura fossilizzata circa sei mesi dopo. Piove molto dove vivo e questo può trasformare una passeggiata altrimenti piacevole in una vera delusione. Altri giorni, la motivazione semplicemente non c’è e la cassetta della posta è fin dove mi arriva. Ma alcuni trucchi lungo la strada hanno aiutato me e gli altri Verge i membri dello staff rimangono impegnati nel rituale della camminata Ecco alcune tecniche per mantenere fresca la tua routine di camminata in caso di pandemia e le app che possono aiutarti a metterle in pratica.

Trova un nuovo percorso

Footpath ti aiuta a mappare nuovi percorsi e ti fornisce informazioni chiave come il cambio di altitudine lungo il percorso.

Quest’anno ho abbracciato la magia che cambia la vita di tirarmi fuori dal mio quartiere e andare a fare una passeggiata da qualche altra parte. È controproducente guidare da qualche parte per fare una passeggiata, ma aiuta davvero a scuotere le cose quando sono esausto sul mio solito percorso.

AllTrails è un’app apprezzata dagli escursionisti, ma è anche ottima per trovare parchi e sentieri nelle vicinanze che potresti non conoscere, sia che ti trovi in ​​un luogo urbano o più lontano dalla città. C’è anche una comunità attiva che lascia suggerimenti utili, ad esempio se i bagni sono uno spettacolo dell’orrore o se il parcheggio è un punto caldo per le effrazioni. Tutte le sue funzionalità di base sono disponibili nella versione gratuita.

Sentiero è un altro ottimo strumento per identificare un nuovo percorso, vicino a casa o in un luogo sconosciuto. Usa la mappa stradale dettagliata dell’app per disegnare approssimativamente dove desideri andare; l’app aggancerà il tuo percorso alle strade e ai percorsi più vicini. Sentiero fornisce dettagli importanti sul percorso come il chilometraggio, il dislivello in salita / discesa lungo il percorso e persino una stima del tempo che tiene conto delle colline in modo da sapere in cosa ti stai imbattendo. Puoi tracciare il percorso completo o tracciare un percorso verso una destinazione che desideri raggiungere e l’app può creare un percorso ad anello per tornare al punto di partenza.

La versione gratuita ti aiuterà a fare brainstorming su alcune nuove passeggiate, ma funzionalità più avanzate come la navigazione turn-by-turn – solo iPhone per ora ma presto in arrivo su Android – richiedono un abbonamento Elite ($ 23,49 all’anno). In alternativa, puoi aggiungere le funzionalità Elite ai singoli percorsi salvati per una tariffa una tantum di $ 1,99 ciascuno.

Rendilo consapevole

Qualsiasi terapista o CEO della Silicon Valley ti parlerà dei benefici della meditazione. Il mio cervello è troppo rumoroso per una tradizionale meditazione seduta e respirata, ma trovo molto più facile entrare nelle meditazioni camminando. Calma e Spazio di testa (ciascuno costa $ 69 per un abbonamento annuale) offrire meditazioni a piedi di varie lunghezze; quelli offerti da Headspace sono fatti su misura per circostanze più specifiche, come camminare in una città o semplicemente avanti e indietro a casa. Ci sono anche molte opzioni gratuite se cerchi su YouTube o sul tuo servizio di musica in streaming preferito.

Trova qualcosa su cui sintonizzarti

Time to Walk è una funzionalità di Apple Fitness Plus.
Immagine: Apple

Trovare un podcast di piccole dimensioni da ascoltare durante il tempo di marcia è un bel incentivo bonus per fare una pausa e uscire dalla porta. NPR Onda corta è una decina di minuti veloci con episodi ogni giorno della settimana. Uno dei miei Verge i colleghi usano la sua camminata per mettersi al passo Gamertag Radio. Oppure controlla un audiolibro dalla tua biblioteca locale con il App Libby per raddoppiare il tempo di camminata rispetto al tempo di lettura. E per qualcosa di un po ‘più libero, usa il tempo per ascoltare una conversazione Clubhouse o Twitter Spaces.

Se sei un abbonato a Apple Fitness Plus, Time to Walk è un’ottima opzione. Celebrità in primo piano come Dolly Parton condividono storie, registrate mentre camminano in luoghi per loro significativi. È un’esperienza piacevole e riflessiva con una vasta gamma di host. Avrai bisogno di un abbonamento al servizio di fitness di $ 79 / anno di Apple e un Apple Watch, quindi è più probabile che sia un’opzione se hai già investito in quelle cose.

Gamify it

Seek ti aiuta a identificare gli animali e le piante locali, ricompensandoti con distintivi mentre osservi più specie.

Funziona sui bambini e funziona sugli adulti: quando tutto il resto fallisce, trasformalo in un gioco. Il monitoraggio continua MapMyRun o Dieta può darti quel senso in più di responsabilità e realizzazione quando torni a casa e tocchi il pulsante “Fine”. È un piccolo trucco che funziona sul mio cervello da lucertola.

Oppure fai come un altro dei miei file Verge i colleghi fanno e prendono nota delle creature locali e della vita vegetale con il Cerca l’app. Utilizza la fotocamera del telefono per identificare piante, uccelli e altri tipi di fauna. Soprattutto, terrà traccia delle specie che hai identificato e assegnerà badge man mano che ne identifichi di più. Distintivi!

Ovviamente, questa è solo la versione reale del classico gioco catch ‘em all. Un altro Verge lo staff usa quel vecchio ma buono Pokémon Go per mantenere interessanti le sue passeggiate nel quartiere. Se ti sei perso il suo aumento di popolarità la prima volta, ecco il succo: diversi anni fa, Pokémon Go ha indotto un gruppo di noi a uscire per cercare personaggi AR in luoghi reali. Una volta trovati, puoi catturarli lanciando pokéball virtuali sullo schermo del tuo telefono. Sii informale e guarda quanti pokémon diversi incontri e catturi sul tuo percorso a piedi, oppure cerca pokémon più rari in modo più aggressivo. È il tuo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *