Barbie rende omaggio a Eleanor Roosevelt durante la festa della donna con una nuova bambola



L’ex first lady Eleanor Roosevelt è stata trasformata in una bambola Barbie come parte della serie “Inspiring Women” dell’azienda, che rende omaggio alle donne nel corso della storia. È l’unica prima donna ad avere una bambola Barbie intitolata a lei.

“Siamo lieti di dare il benvenuto all’ex First Lady Eleanor Roosevelt alla serie Barbie Inspiring Women e di far luce su come la sua perseveranza come sostenitrice delle politiche sui diritti civili ed economici abbia avuto un impatto sul mondo”, ha affermato Lisa McKnight, vice senior presidente e capo globale di Barbie e bambole presso Mattel.

L’ultima uscita di Mattel arriva mentre il marchio festeggia Giornata internazionale della donna, che è l’8 marzo. È un giorno che celebra le conquiste sociali, economiche, culturali e politiche delle donne.
Roosevelt servito da Dal 1933 al 1945 durante la presidenza del marito, il presidente Franklin D. Roosevelt. Si è messa in contatto con il pubblico attraverso la sua rubrica di notizie quotidiane ed è andata oltre il tradizionale ruolo di first lady. Ha anche servito come diplomatica e umanitaria delle Nazioni Unite dopo i suoi giorni alla Casa Bianca.

La bambola Eleanor Roosevelt è vestita con un abito con stampa floreale, una collana di perle e un cappello nero.

Barbie ha fatto molta strada. La prima Barbie in assoluto aveva i capelli biondi, gli occhi azzurri e indossava un costume da bagno. Barbie è stata tutto da un segretario di un astronauta e ora una first lady.
“Eleanor Roosevelt è stata una delle First Ladies più influenti della storia. Era una feroce sostenitrice della pace, della giustizia razziale e dei diritti civili; un’acuta ed esperta consigliera politica; e una sostenitrice instancabile dell’uguaglianza delle donne e delle opportunità economiche. la sua vita per rendere il mondo un posto migliore e più giusto “, ha detto Jennifer Herrera, vicepresidente degli affari esterni per Museo nazionale di storia delle donne.

Roosevelt era un paladino delle politiche sui diritti civili ed economici. Era una sostenitrice appassionata che era persistente, anche di fronte alla resistenza.

Roosevelt ha ridefinito il ruolo delle donne nella politica e nella vita pubblica e si è guadagnata il titolo “First Lady of the World” per la sua dedizione agli sforzi umanitari.
Barbie ha lanciato il suo primo in assoluto serie digitale, Barbie You Can Be Anything, con modelli di ruolo femminili.
Anche Rosa Parks, la madre del moderno movimento per i diritti civili, e Sally Ride, la prima donna americana a volare nello spazio, sono state premiate con il proprio Bambole Barbie.

La serie “Inspiring Women” di Barbie include anche la poetessa, autrice e attivista, la dottoressa Maya Angelou altri nove tra cui Billie Jean King, Ella Fitzgerald, Florence Nightingale, Susan B. Anthony, Amelia Earhart, Katherine Johnson e Frida Kahlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *