La mia PS5 è ora nera opaca grazie a Darkplates di Dbrand

Forse ti piace il caratteristico look bianco e nero di PlayStation 5. Forse non lo fai. Forse ti accontenteresti di un modello marrone Zune e arancione fintanto che potresti trovarlo in stock. Ma ovunque tu scenda sul colore della PS5, una cosa è certa: c’è molta richiesta per altre opzioni.

Questo è ciò che Dbrand stava scommettendo quando recentemente ha messo in vendita il suo sostituto nero opaco “Darkplates” mentre esortava Sony a fare causa. Le ondate successive del prodotto si sono esaurite rapidamente al punto in cui ora sono difficili da trovare quasi quanto la PS5 stessa; il prossimo lotto non verrà spedito fino a maggio, anche se puoi ancora inserire un file ordine arretrato nel.

Ad ogni modo, non mi importa come appare la PS5, ma da quando Dbrand ha inviato un set di Darkplate, ero curioso di sapere se avrebbero cambiato idea. Questo pomeriggio ho tolto le luci della mia PS5 (?) Per vedere di persona.

Il processo è abbastanza semplice. Ecco il video di Dbrand su come sostituire le piastre della PS5:

Ho trovato un po ‘più difficile togliere i piatti bianchi di serie di quanto suggerisca questo video, ma ero riluttante ad applicare troppa forza per paura di danneggiare la mia console a denti rari. Una volta che riesci a sganciare i piatti e farli scorrere, è molto facile attaccare i Darkplates al loro posto: si aprono semplicemente con un clic soddisfacente. Non sembra che tu stia facendo qualcosa che la PS5 non era destinata a fare fuori dagli schemi, quindi penso che Sony si stia perdendo nel non vendere le proprie piastre sostituibili ufficiali.

Ecco come appare la PS5 su entrambi i lati con le piastre di serie rimosse:

Ed ecco alcuni scatti con le Darkplate attaccate:

I Darkplate si sentono robusti e di alta qualità – questi non sono solo fragili pezzi di plastica. Ti aspetteresti tanto per $ 49 più spese di spedizione, ovviamente. Ma Dbrand ha decisamente fatto il possibile per farlo sembrare un prodotto premium, e questo è forse meglio espresso dalla rotazione dell’azienda sulla microstruttura dell’icona PlayStation di Sony. Come su PS5, è difficile vedere ad occhio nudo o fotografare, ma c’è:

Dbrand ha anche inviato una skin nera opaca per coprire le parti centrali nere lucide della PS5. Anche questi sono disponibili in vari colori. L’ho trovato più facile da applicare di quanto mi aspettassi, ma non è risultato perfetto al 100%: la pelle era leggermente sbilenca attorno alla porta USB-A, anche se non in alcun modo che ne avrebbe ostacolato l’utilizzo. Ma non sono davvero convinto di preferire questo look piuttosto che lasciare semplicemente lucida la sezione centrale.

Ecco alcuni scatti con la pelle attaccata per un effetto nero opaco completo:

Alla fine, ho pensato di confrontare la mia PS5 appena nera opaca con la Xbox Series X, anch’essa nera opaca. Devo ammettere che la finitura nera sembra avere un effetto dimagrante su PS5:

Come accennato in precedenza, i Darkplates costano $ 49 più spese di spedizione, mentre la skin centrale costa $ 11,95 in più. Puoi ancora ordina adesso, ma non verranno spediti fino a maggio. È molto da pagare per cambiare il colore della tua PS5? Sì. Ma se ti piace l’idea, penso che ti piaceranno i Darkplates.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *