Il principe Filippo si è trasferito in un nuovo ospedale per curare l’infezione e testare le condizioni cardiache preesistenti



Il duca di Edimburgo, 99 anni, è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra il 17 febbraio dopo essersi sentito male. Il palazzo in seguito ha confermato che era in cura per un’infezione.

Philip ha trascorso 14 giorni e 13 notti lì – la sua permanenza più lunga in ospedale fino ad oggi – prima di essere trasferito lunedì al St.Bartholomew’s Hospital, sempre a Londra, dove i medici continueranno a curarlo per un’infezione, così come intraprendere test e osservazione per una condizione cardiaca preesistente.

St. Bartholomew’s è specializzato in cure cardiache, secondo sito web dell’ospedale, che lo definisce “il più grande servizio cardiovascolare specializzato in Europa”.

Il duca rimane a suo agio e sta rispondendo alle cure, ma dovrebbe rimanere in ospedale almeno fino alla fine della settimana, secondo una dichiarazione dell’ufficio comunicazioni reale.

Il figlio più giovane del principe Filippo, il principe Edward, ha detto di recente a Sky News del Regno Unito che suo padre stava “molto meglio” e non vedeva l’ora di tornare a casa.

“Abbiamo ricevuto alcuni messaggi brillanti e adorabili da tutti i tipi di persone. E lo apprezziamo molto e anche lui. Li ho trasmessi”, ha detto Edward.

Il nipote di Philip, il principe William, in precedenza aveva detto che suo nonno stava “bene” e che il personale dell’ospedale lo stava tenendo d’occhio.

Il principe Filippo, che compirà 100 anni a giugno, si è ritirato dalla vita pubblica nel 2017 ed è stato portato in ospedale più volte negli ultimi anni. Nel dicembre 2019, ha ricevuto cure ospedaliere per una condizione preesistente. Anche il Duca di Edimburgo ha consegnato la sua patente di guida nel febbraio 2019 dopo essere stato coinvolto in un incidente automobilistico.

La regina e suo marito hanno trascorso la maggior parte dell’ultimo anno al Castello di Windsor, fuori Londra, dopo essersi trasferiti da Buckingham Palace durante la prima ondata della pandemia Covid-19 nella primavera del 2020. Nell’aprile 2020, il Duca di Edimburgo ha realizzato un evento raro dichiarazione pubblica, ringraziando i lavoratori chiave in tutto il Regno Unito.

La regina e il principe Filippo hanno entrambi ricevuto la prima dose di un vaccino Covid-19 nel gennaio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *