Il PlayStation Network di Sony ha riscontrato un’interruzione sabato

Un’interruzione del PlayStation Network di Sony iniziata venerdì pomeriggio sembrava persistere sabato mattina. Secondo un aggiornamento nella pagina di stato con timestamp alle 18:33 (non è chiaro quale sia il fuso orario) del 26 febbraio, le piattaforme interessate sono PS Vita, PS3, PS4 e PS5.

“Potresti avere difficoltà ad avviare giochi, app o funzioni di rete. Stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile. Grazie per la pazienza “, si legge nell’aggiornamento.

Engadget segnalato che l’interruzione potrebbe interessare alcuni giochi ma non altri; Fortnite sembrava essere accessibile ma Minecraft e Call of Duty: Warzone non erano.

L’interruzione di PlayStation Network è iniziata un giorno dopo che il servizio Xbox Live di Microsoft ha subito un’interruzione globale per cinque ore. Il 10 febbraio, PlayStation Network è rimasto inattivo in tutto il mondo per circa un’ora.

Abbiamo contattato Sony per i dettagli su cosa sta causando l’interruzione, quanto è diffusa e quando potrebbe essere risolta e aggiorneremo quando ne sapremo di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *