Secondo quanto riferito, Sony consentirà l’espansione SSD per PS5 quest’estate

Sony consentirà alla PlayStation 5 di utilizzare l’archiviazione SSD espansa da questa estate, secondo a rapporto a Bloomberg. Si dice che la funzionalità arriverà in un aggiornamento del firmware che attiverà lo slot di espansione M.2 della PS5, che è attualmente disabilitato. Ha detto Sony The Verge prima del lancio di PS5 che la funzione era “riservata per un aggiornamento futuro”.

Le fonti di Bloomberg affermano che l’aggiornamento del firmware consentirà un aumento della velocità delle ventole di raffreddamento della PS5. La PS5 ha un SSD integrato estremamente veloce e qualsiasi unità di terze parti compatibile dovrà essere altrettanto veloce per archiviare ed eseguire i giochi PS5; questo genererà un po ‘di calore extra.

La PS5 viene fornita con un SSD da 825 GB in questo momento, lasciando agli utenti solo 667 GB di spazio utilizzabile quando formattato. Con le dimensioni del gioco in costante aumento, non puoi adattare tutti i contenuti del più recente Call of Duty su una PS4 da 500 GB, ad esempio, i possessori di PS5 apprezzeranno la possibilità di aggiornamenti dello spazio di archiviazione. Finché il rumore della ventola non è troppo forte, ovviamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *