Moglie di Joaquin “El Chapo” Guzman arrestata con l’accusa di traffico di droga


Joaquin “El Chapo” GuzmanLa moglie è stata arrestata con l’accusa di traffico di droga.

Secondo un comunicato stampa del Dipartimento di giustizia, Emma Coronel Aispuro è stata arrestata in un aeroporto della Virginia lunedì 22 febbraio. La moglie di 31 anni del famigerato boss della droga è accusata di aver partecipato a un’operazione internazionale di traffico di droga.

Aispuro, un cittadino con doppia cittadinanza statunitense-messicana, è accusato di cospirazione per distribuire cocaina, metanfetamina, eroina e marijuana per l’importazione negli Stati Uniti

Martedì 23 febbraio farà un’apparizione virtuale presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto di Columbia.

La moglie di Guzman è anche accusata di aver contribuito a coordinare la sua fuga dell’11 luglio 2015 dalla prigione di Altiplano, situata a Juarez, in Messico, secondo il comunicato stampa del Dipartimento di Giustizia.

Durante questo periodo, Sean Penn ha visitato El Chapo nel suo nascondiglio, dove ha condotto un’intervista controversa e di ampio respiro sulla vita e sui crimini del signore della droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *