Microsoft avvia un nuovo programma per rendere più accessibili i giochi

Microsoft sta espandendo i suoi sforzi per l’accessibilità con un nuovo programma per la valutazione dei giochi Xbox e PC. Oggi, il suo team per l’accessibilità dei giochi ha annunciato che gli sviluppatori possono inviare i loro giochi per essere valutati per l’accessibilità e testati da giocatori con disabilità. Il programma è stato annunciato insieme agli aggiornamenti al Linee guida per l’accessibilità Xbox che sono stati rilasciati all’inizio del 2020.

“Gli sviluppatori ora hanno la possibilità di inviare a Microsoft il loro titolo Xbox o PC e farlo analizzare e convalidare rispetto alle raccomandazioni fornite negli XAG”, afferma un post del blog Xbox pubblicato oggi. Le linee guida per l’accessibilità Xbox includono spiegazioni approfondite di considerazioni di progettazione inclusive per gli sviluppatori e ora sono aggiornate per includere un linguaggio più chiaro, contesto aggiuntivo ed esempi di implementazione.

I rapporti sui test di gioco includeranno feedback da giocatori con disabilità, nonché collegamenti a informazioni sul design inclusivo, organizzazioni non profit pertinenti ed esperti di accessibilità. Eventuali problemi riscontrati durante i test verranno “annotati con passaggi di riproduzione, screenshot e altre informazioni per aiutare lo sviluppatore a capire quale aspetto di una determinata esperienza potrebbe essere difficile per alcuni giocatori con disabilità”, afferma il post.

Negli ultimi anni sempre più aziende si sono concentrate sull’accessibilità dei giochi, inclusa Microsoft con Controller adattivo Xbox – ma ci sono ancora pochi esempi di alto profilo The Last of Us Parte II. Un programma come questo potrebbe potenzialmente portare a più giochi con una varietà altrettanto ampia di opzioni di accessibilità. È anche importante per i giocatori con disabilità essere in grado di fornire informazioni dettagliate, piuttosto che essere lasciati non considerati o progettati senza il loro contributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *