La moglie di Kim, la Corea del Nord, appare in pubblico per la prima volta in un anno | Notizie di politica


Ro Sol Ju, che non si vedeva da gennaio 2020, ha fotografato con il marito a un concerto.

La moglie del leader nordcoreano Kim Jong Un, Ri Sol Ju, è apparsa sui media statali per la prima volta in più di un anno mercoledì, unendosi al marito in un concerto durante una delle più grandi vacanze del paese.

Il quotidiano ufficiale Rodong Sinmun ha pubblicato le foto della coppia all’evento per celebrare il compleanno del defunto padre di Kim ed ex leader Kim Jong Il.

Ri, che spesso accompagnava Kim a eventi pubblici chiave, non si vedeva dal gennaio dello scorso anno, quando era stata fotografata a un evento per le vacanze del capodanno lunare, alimentando speculazioni sulla sua salute e una potenziale gravidanza.

Martedì il National Intelligence Service (NIS) della Corea del Sud ha detto ai legislatori che Ri sembrava essersi astenuto da attività esterne per ridurre il rischio di coronavirus, ma stava “giocando bene con i propri figli”.

Il NIS crede che Ri e Kim abbiano tre figli, ma di loro si sa poco pubblicamente.

Kim Jong Un e sua moglie Ri Sol Ju a uno spettacolo per commemorare l’anniversario della nascita di Kim Jong Il al Mansudae Art Theatre di Pyongyang [KCNA via Reuters]

La Corea del Nord non ha confermato alcun caso di COVID-19, ma il NIS ha affermato che non è stato possibile escludere un’epidemia a causa dello stretto rapporto del paese con la Cina, dove il virus è emerso per la prima volta. Pyongyang ha chiuso il confine all’inizio dello scorso anno.

Ri e Kim hanno sorriso mentre guardavano il concerto al Mansudae Art Theatre nella capitale di Pyongyang, circondati da uomini anziani. A differenza di molti eventi precedenti, nessuno nelle fotografie indossava una maschera e nessuna misura sociale di allontanamento sembrava essere in vigore.

Il giornale del Partito dei Lavoratori al potere ha anche riferito che Kim ha visitato il Palazzo del Sole di Kumsusan, che ospita i corpi imbalsamati di suo padre e suo nonno, per deporre le corone per l’anniversario, chiamato il Giorno della Stella splendente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *