Dopo l’assoluzione, Trump dice “il nostro movimento è appena iniziato” | Donald Trump News


Donald Trump, l’ex presidente degli Stati Uniti, ha accolto con favore la sua assoluzione in un secondo processo di impeachment, affermando che il suo movimento politico “per rendere grande l’America di nuovo è appena iniziato”.

Sabato il Senato degli Stati Uniti ha votato 57-43 a favore della condanna dell’ex presidente, mancando la maggioranza dei due terzi necessaria per condannarlo con l’accusa di incitamento alla folla che ha attaccato il Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio, durante la certificazione di Democratico La vittoria elettorale di Joe Biden.

In una dichiarazione poco dopo l’assoluzione, Trump ha definito il processo “l’ennesima fase della più grande caccia alle streghe nella storia della nostra nazione”.

“Il nostro movimento storico, patriottico e bellissimo per Make America Great Again è appena iniziato”, ha detto.

“Nei mesi a venire, ho molto da condividere con voi e non vedo l’ora di continuare il nostro incredibile viaggio insieme per raggiungere la grandezza americana per tutta la nostra gente”, ha aggiunto.

Trump ha lasciato l’incarico il 20 gennaio, quindi l’impeachment non poteva essere utilizzato per rimuoverlo dal potere.

Ma i Democratici avevano sperato di ottenere una condanna per ritenere il 74enne responsabile dell’assedio del Campidoglio e preparare il terreno per un voto che gli impedisse di ricoprire una carica pubblica.

Sebbene Trump sia stato assolto dall’unica accusa di istigazione all’insurrezione, sette repubblicani si sono uniti a tutti i democratici per condannare l’ex presidente. La cifra ha segnato il maggior numero di senatori ad aver mai votato per trovare un presidente del proprio partito colpevole di un impeachment conteggio di alti crimini e misfatti.

Erano Richard Burr del North Carolina, Bill Cassidy della Louisiana, Susan Collins del Maine, Lisa Murkowski dell’Alaska, Mitt Romney dello Utah, Ben Sasse del Nebraska e Patrick Toomey della Pennsylvania.

Il futuro politico di Trump

Andy Gallacher di Al Jazeera, in un rapporto da West Palm Beach in Florida, ha detto: “L’unico messaggio della dichiarazione di Trump è che non sta andando da nessuna parte”.

“Non c’è dubbio ora che Donald Trump abbia piani politici per il futuro. Ma cosa sono? Correrà nel 2024 come molte persone credono? O ha intenzione di vendicarsi di quei sette repubblicani che hanno votato contro di lui? “

Trump è solo il terzo presidente mai messo sotto accusa dalla Camera dei Rappresentanti – un passo simile a un’accusa penale – nonché il primo ad essere stato messo sotto accusa due volte e il primo ad affrontare un processo di impeachment dopo aver lasciato l’incarico.

Ma il Senato non ha ancora mai condannato un presidente impeachment.

Dopo il verdetto di sabato, il leader repubblicano del Senato Mitch McConnell, che ha votato “non colpevole”, nel processo, ha offerto commenti aspri su Trump.

“Non c’è dubbio che il presidente Trump sia praticamente e moralmente responsabile di provocare gli eventi della giornata”, ha detto. “Le persone che hanno preso d’assalto questo edificio credevano di agire secondo i desideri e le istruzioni del loro presidente”.

McConnell ha suggerito che Trump potrebbe ancora essere perseguito penalmente per i suoi atti, tuttavia.

“Il presidente Trump è ancora responsabile per tutto ciò che ha fatto mentre era in carica come un normale cittadino”, ha detto McConnell. “Non è riuscito a farla franca con niente. Ancora.”

Il leader della minoranza non è stato l’unico repubblicano a castigare Trump per il suo comportamento dopo aver votato per l’assoluzione.

“La domanda a cui devo rispondere non è se il presidente Trump abbia detto e fatto cose sconsiderate e incoraggiate la mafia. Credo che sia successo “, in una dichiarazione il senatore Rob Portman.

“La mia decisione era basata sulla mia lettura della Costituzione”, ha aggiunto il repubblicano dell’Ohio. “Credo che i Framers abbiano capito che condannare un ex presidente e squalificarlo dalla corsa di nuovo allontana le persone”.

Il senatore Chuck Grassley, il più anziano repubblicano del Senato, ha descritto il linguaggio di Trump in un discorso infuocato ai sostenitori appena prima dell’assalto al Campidoglio come “estremo, aggressivo e irresponsabile”. Ma ha detto che il Senato non aveva giurisdizione per tenere un processo, ha concordato con il team legale di Trump che l’ex presidente meritava più “giusto processo” e ha detto che l’accusa non aveva presentato il loro caso.

‘Problema serio’

Claire Finkelstein, professore di diritto presso l’Università della Pennsylvania, ha detto che la maggior parte dei repubblicani che avevano votato per condannare Trump erano politici che non avevano intenzione di candidarsi di nuovo.

“Quelli che sono risoluti nell’insistere sull’innocenza di Donald Trump qui sono principalmente quelli con ambizioni politiche. Si sono fusi con Donald Trump. E controllerà l’ordine del giorno. E gli offre una piattaforma meravigliosa da cui partire di nuovo nel 2024 “, ha detto ad Al Jazeera.

McConnel ha “un serio problema a tenere unito il suo partito”, ha detto, motivo per cui il leader repubblicano del Senato ha votato “non colpevole” nonostante in seguito abbia rimproverato Trump e si sia ritenuto responsabile dell’assalto alla capitale degli Stati Uniti.

Nonostante l’apparente divisione all’interno dei ranghi repubblicani, Gallacher di Al Jazeera ha affermato che il risultato del voto di sabato ha dimostrato che il Partito Repubblicano apparteneva ancora a Trump.

“L’impatto di quest’uomo non può essere sopravvalutato”, ha detto Gallacher.

“Negli ultimi anni è riuscito a rifare l’intero Partito Repubblicano a sua immagine.

“Ma la domanda è se quella immagine che vuole il Partito Repubblicano vada avanti? Inoltre, quali elezioni possono vincere quando fa appello a una grande maggioranza di persone, che tendono ad essere persone bianche e senza istruzione universitaria? Non puoi vincere le elezioni in futuro con un gruppo demografico così ridotto in un paese come questo che sta cambiando così rapidamente “.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *