Super Bowl: cosa abbiamo imparato


TAMPA, Florida – Era un gioco annunciato come il GOAT che si scontrava con il Baby GOAT, ma Tom Brady ha ricordato a Patrick Mahomes esattamente perché la gente lo considera il più grande di tutti i tempi. Ha guidato i Tampa Bay Buccaneers a una sconfitta per 31-9 dei Kansas City Chiefs nel Super Bowl di domenica e ha conquistato il settimo campionato NFL dei suoi 21 anni di carriera.

Ecco cosa abbiamo imparato:

  • Puoi dare maschere ai fan, ma non puoi fargliele indossare. La NFL ha dato maschere KN95 a tutti i fan presenti e ha richiesto che una maschera di qualche tipo fosse indossata sempre, tranne quando si mangia o si beve. Nonostante i volontari che vagano in giro con cartelli che ricordano ai fan la regola, l’uso di maschere e l’allontanamento sociale hanno iniziato a svanire poco dopo l’inizio del gioco. La folla era abbastanza scarsa da non trasformarsi in una scena davvero inquietante, ma il messaggio era abbastanza chiaro che se gli stadi riaprissero, i fan si sarebbero comportati come fan.

Come ogni stagione, la NFL ha fornito un elenco di record stabiliti e pareggiati al Super Bowl di quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.