L’aggiornamento di Chrome 88 include importanti correzioni di sicurezza per la vulnerabilità zero-day

È più importante del solito eseguire l’aggiornamento all’ultima versione di Chrome. Versione 88.0.4324.150 del browser di Google rilasciato giovedì risolve una vulnerabilità che, secondo il gigante della ricerca, viene attivamente sfruttata in natura. L’aggiornamento è ora disponibile su Windows, Mac e Linux.

Google non fornisce dettagli specifici sulla vulnerabilità CVE-2021-21148 “fino a quando la maggioranza degli utenti non viene aggiornata con una correzione”. Ma ZDNet Appunti che la data in cui Google dice che il bug è stato segnalato (24 gennaio) è solo un giorno prima che il Threat Analysis Group di Google rivelasse pubblicamente una campagna di hacking che sembrava basarsi, in parte, su una vulnerabilità senza patch in Chrome. Diceva che gli hacker sostenuti dal governo con sede nella Corea del Nord avevano creato un blog per attirare i loro bersagli, il che avrebbe infettato le loro macchine anche se avessero eseguito software completamente patchato.

Indipendentemente dal bug esatto corretto, è più importante del solito assicurarsi di eseguire l’ultima versione di Chrome. Sebbene il processo di aggiornamento del browser sia fondamentalmente automatico, puoi accelerare le cose e forzare un aggiornamento nel menu “Informazioni su Google Chrome”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *