Jeff Bezos si dimette dalla carica di CEO di Amazon


Jeff Bezos si dimette dal suo incarico in Amazon.

Martedì 2 febbraio, il fondatore e CEO della società tecnologica ha dichiarato che passerà al ruolo di presidente esecutivo entro la fine dell’anno. Amministratore delegato di Amazon Web Services Andy Jassy diventerà il prossimo CEO.

In un promemoria e-mail ai dipendenti reso pubblico, Bezos ha riflettuto sulla crescita insormontabile di Amazon negli ultimi quasi tre decenni.

“Questo viaggio è iniziato circa 27 anni fa”, ha descritto. “Amazon era solo un’idea e non aveva nome. La domanda che mi veniva posta più spesso in quel momento era: ‘Che cos’è Internet?’ Fortunatamente, non ho dovuto spiegarlo da molto tempo “.

Nel 1995, il laureato della Princeton University ha fondato Amazon come libreria online nel suo garage. Ora, secondo CNBC, Bezos, 57 anni, è la seconda persona più ricca in vita dietro Tesla e il fondatore di SpaceX Elon Musk. Bezos vale circa 184 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.