Comcast sta raddoppiando la velocità del suo piano Internet a basso reddito

Gli utenti del piano Internet Essentials di Comcast riceveranno un aumento significativo della velocità il 1 ° marzo. Il servizio, che attualmente funziona a 25 Mbps, verrà automaticamente aggiornato a 50 Mbps senza richiedere costi aggiuntivi o azioni da parte dei clienti. Anche le velocità di upload vengono aumentate da 3Mbps a 5Mbps. Un accesso più rapido allo stesso prezzo dovrebbe essere un sollievo per molte famiglie che lottano per adattarsi al fatto che lavoro, scuola e intrattenimento siano in gran parte spostati su Internet durante la pandemia.

Il piano Internet Essentials è il servizio Internet di Comcast da $ 9,95 al mese (più tasse, ovviamente) fornito alle famiglie a basso reddito qualificate idoneo all’assistenza da programmi come SNAP, Medicaid o WIC. Questa è la seconda volta in un anno che il programma di Comcast sta subendo un aumento di velocità: è stato aggiornato da 15 Mbps a marzo dello scorso anno.

Comcast che aggiorna i suoi piani più economici a 50/5 Mbps è in qualche modo un rimprovero all’ex presidente della FCC Ajit Pai, che il mese scorso ha affermato che le velocità di 25 / 3Mbps sono “una misura appropriata con cui valutare se un servizio fisso fornisce capacità di telecomunicazioni avanzate”. Sembra che anche Comcast non sia d’accordo con Pai.

Gli aggiornamenti fanno parte della risposta di Comcast al coronavirus, ma le velocità più elevate dovrebbero rimanere invariate dopo la fine della pandemia. A marzo l’azienda ha reso gratuiti i suoi hotspot Wi-Fi pubblici ea settembre ha avviato il programma “Lift Zone”, che fornisce accesso al Wi-Fi e alle risorse educative per le persone che vivono in aree a basso reddito.

Con gli arresti COVID-19 con estensione impatto sproporzionato sulle famiglie a basso reddito, è bello sapere che le persone che ne hanno più bisogno riceveranno un servizio Internet più veloce senza dover pagare alcun costo aggiuntivo. Naturalmente, ci saranno ancora persone che hanno bisogno di un accesso a Internet che non lo avranno, ma l’annuncio è un punto luminoso in una categoria di notizie che spesso non fornisce storie piacevoli.

Divulgazione: Comcast è un investitore in Vox Media, The Verge’s società madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *