Google avvia l’implementazione dei raggruppamenti di schede in Chrome per Android

L’app Android di Chrome viene aggiornata con una nuova interfaccia per cambiare scheda e una nuova funzione di raggruppamento delle schede per aiutare a organizzare le pagine web aperte, 9to5Google rapporti. Secondo quanto riferito, la nuova interfaccia e funzionalità sono apparse per alcuni utenti dopo il rilascio della versione 88 di Chrome il mese scorso, ma non sembra essere ancora disponibile per tutti.

Il layout della griglia sostituisce la precedente interfaccia costituita da un elenco verticale di schede ed è simile all’interfaccia a schede iOS esistente di Chrome. Sullo schermo vengono visualizzate circa sei schede alla volta, che possono essere spostate a sinistra oa destra per chiuderle. È possibile accedere alle schede di navigazione in incognito tramite una piccola icona nella parte superiore dello schermo.

Quando si sfoglia una scheda che fa parte di un gruppo, nella parte inferiore dell’app vengono visualizzati i collegamenti per passare ad altre schede raggruppate.
Screenshot: Chrome

I gruppi di schede, nel frattempo, sono simili a una funzionalità disponibile sulla versione desktop di Chrome dallo scorso anno e offrono un modo più conveniente per organizzare le schede. Il raggruppamento delle schede ti offre anche una nuova scorciatoia per saltare tra le schede nello stesso gruppo tramite un menu che appare nella parte inferiore dell’app. Su Android puoi organizzare le schede in gruppi dalla schermata del layout della griglia trascinandole l’una sull’altra e ci sono anche opzioni per formare gruppi di schede nel menu di overflow, così come il menu contestuale che si apre quando premi a lungo per aprire un nuova scheda.

Sebbene 9to5Google rileva che le funzionalità hanno iniziato a essere implementate la scorsa settimana e non sembrano essere ancora disponibili per tutti gli utenti di Chrome. Tuttavia, puoi abilitarli manualmente tramite i flag sperimentali di Chrome. Abbiamo riscontrato di essere stati in grado di visualizzarli accedendo a chrome: // flags nella barra degli indirizzi, quindi cercando e abilitando “Tab Grid Layout”, “Tab Groups”, “Tab Groups Continuation” e “Tab Groups Opzioni di miglioramento dell’interfaccia utente “. Abbiamo scoperto che dovevamo riavviare Chrome due volte per far apparire la nuova interfaccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *