Samsung Display promette cornici più sottili per laptop con webcam sotto lo schermo non provate

Samsung Display ha rilasciato un teaser per la sua tecnologia della fotocamera sotto lo schermo pensata per i laptop, soprannominato “Samsung Blade Bezel”, sulla sua pagina Weibo. Promette che la sua tecnologia “UPC” (Under Panel Camera) può rendere le cornici di un laptop più piccole senza dover riposizionare la sua webcam, rendendo anche il display OLED stesso più sottile e leggero. Non si fa menzione dell’impatto della tecnologia sulla qualità dell’immagine della webcam, tuttavia, che è diventata sempre più importante nell’era del distacco sociale.

Abbiamo visto il primo smartphone con una fotocamera selfie sotto il display rilasciato in commercio l’anno scorso. Tuttavia, l’implementazione della funzione da parte di ZTE Axon 20 5G semplicemente non era molto buona. La qualità delle foto della sua fotocamera selfie era scarsa e la parte del display che copriva la fotocamera soffriva di una risoluzione molto inferiore rispetto al resto dello schermo.

Non è la prima volta che sentiamo parlare dei piani della fotocamera sotto il pannello di Samsung Display. In precedenza, tuttavia, l’attenzione si è concentrata sul suo utilizzo negli smartphone, dove i produttori sono ossessionati dalla riduzione delle dimensioni della cornice negli ultimi anni. Nel 2018, Samsung Display ha menzionato la tecnologia della fotocamera sotto il display durante una presentazione sul futuro del design dei telefoni e l’anno successivo un dirigente ha affermato che la tecnologia potrebbe essere pronta per l’uso negli smartphone “nei prossimi 1-2 anni”.

Ora, a quanto pare, la tecnologia è diretta anche ai laptop, dove potrebbe consentire cornici più piccole senza dover riposizionare la webcam sotto lo schermo. Questo è l’approccio adottato dal MateBook X Pro di Huawei che ha cornici per schermi piccoli grazie a una webcam integrata nella sua tastiera. Sfortunatamente, questo posizionamento significa che la webcam è diretta verso di te da un angolo molto basso, quando idealmente vuoi che sia posizionata all’altezza degli occhi. Il Dell XPS 13 ha una piccola cornice che è ancora abbastanza grande per una webcam, ma la qualità della fotocamera non è eccezionale.

Sebbene la tecnologia possa creare laptop dall’aspetto migliore, è improbabile che faccia molto per la qualità dell’immagine delle stesse webcam integrate che continuano a soffrire di ostinatamente di bassa qualità nonostante la loro improvvisa importanza nell’età di COVID-19. In definitiva, i laptop con webcam migliori, come Pixelbook Go o Surface Laptop 3, tendono ad avere cornici più grandi necessarie per ospitare componenti di imaging più robusti.

Samsung Display fornisce pannelli a una varietà di produttori diversi. Ciò significa che potremmo vedere la tecnologia Samsung Blade Bezel apparire nei laptop di tutto il settore, piuttosto che essere limitata ai dispositivi Samsung. Il teaser di oggi non menziona quando potrebbe essere rilasciato il primo laptop con la tecnologia.

Per quanto riguarda quando una fotocamera sotto il display potrebbe apparire negli smartphone Samsung, una recente rapporto da L’Elec ha suggerito che potrebbe fare il suo debutto nella terza generazione dell’azienda Fold.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *