Noah Centineo ricorda che i fan hanno seguito il suo volo e lo hanno seguito a casa


Con A tutti i ragazzi che ho mai amato essendo uno dei più grandi franchise cinematografici di Netflix, ha senso il motivo per cui alcuni fan si ritrovano in delirio in presenza di Noah Centineo.

In un GQ intervista, pubblicata mercoledì 13 gennaio, il rubacuori adolescente di 24 anni ha condiviso una storia oltraggiosa di fan che lo seguono all’aeroporto poco dopo l’uscita del film del 2018.

Ricordava che in quel momento si sentiva come se qualcuno fosse un po ‘troppo vicino a lui, anche per gli standard pre-COVID. Cortesemente, l’attore si è voltato e ha chiesto all’uomo com’era il suo volo, a cui lo sconosciuto ha risposto: “Oh, no, non abbiamo volato. Siamo venuti qui per te”.

Apparentemente, un gruppo di cinque fan ha seguito il suo volo e ha raggiunto la stella all’aeroporto – il che è abbastanza sorprendente – ma poi il gruppo ha tentato di seguire Noah a casa sua!

Fortunatamente per L’appuntamento perfetto star, il suo autista ha avuto esperienza con fan chiassosi. Ha spiegato: “Lui dice, ‘Non preoccuparti, ho guidato Angeline Jolie. So come farlo”. Ripensandoci, ha aggiunto: “Sono stato fortunato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *