La Model Y di Tesla è l’ultima auto con classificazione di sicurezza a cinque stelle dell’azienda

I veicoli di Tesla sono stati sottoposti per anni ai crash test della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) e la Model Y è ora l’ultima a unirsi a questi ranghi, con la taglia media SUV con cinque stelle in ogni categoria che il gruppo verifica per la sicurezza in caso di incidente.

NHTSA classifica le auto in base a una varietà di metriche di crash test, inclusi incidenti frontali (con sottocategorie sia per i sedili del conducente che per i passeggeri), incidenti laterali (per gli urti contro una barriera e un palo) e scenari di ribaltamento. La Model Y ottiene risultati a cinque stelle su tutta la linea, sebbene, come con i precedenti test dell’NHTSA, questi risultati siano solo per scenari regolari pilotati da persone, non per la modalità Autopilota a guida autonoma di Tesla.

Ovviamente, le immagini e le valutazioni a stelle sono tutte buone e buone, ma se sei più uno studente visivo, puoi goderti le riprese video del SUV Tesla che si schianta contro le cose al rallentatore.

I nuovi risultati indicano che la Model Y si unisce alla Model 3, alla Model X SUV e alla Model S in perfetti punteggi nei crash test. (Alla Model S era stata assegnata originariamente una valutazione di 5,4 stelle, prima che NHTSA rivedesse le sue linee guida per eliminare i punteggi “impossibili”.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *