Il nuovo Nighthawk RAXE500 di Netgear è il suo primo router Wi-Fi 6E

Al CES 2021, Netgear ha annunciato il suo primo dispositivo Wi-Fi 6E-ready che sfrutta appieno la banda 6GHz: Nighthawk RAXE500, un router wireless tri-band da $ 599,99.

I router wireless Wi-Fi 6E come questo trasmettono sulla banda a 6 GHz, oltre a servire le bande a 2,4 GHz e 5 GHz che la maggior parte dei dispositivi può utilizzare. Un certo numero di dispositivi che verranno lanciati al CES 2021 supporteranno il Wi-Fi 6E e, di conseguenza, router come il nuovo Nighthawk RAXE500 possono fornire larghezza di banda illimitata ai dispositivi che ne richiedono molta. Non solo, i dispositivi collegati tramite 6 GHz possono evitare interruzioni da molti altri dispositivi domestici (anche quelli utilizzati dai vicini vicini) che operano sulle bande affollate da 2,4 GHz e 5 GHz.

Il nuovo router di fascia alta di Netgear sembra una manta, il che significa che è relativamente alla pari per la linea di router wireless Nighthawk. Tuttavia, l’aspetto non è tutto: il router dovrebbe fornire alcuni segnali Wi-Fi AXE11000 molto veloci. Netgear afferma che questo dispositivo può spingere oltre le velocità gigabit per i dispositivi mobili e che ha un throughput totale di 10,8 Gbps tramite wireless.

Il nuovo Nighthawk dispone di cinque porte gigabit e due porte USB 3.0 sul retro. Supporta velocità multi-gigabit tramite un modem DOCSIS 3.1 compatibile, tramite il collegamento singolo da 2,5 Gb del RAXE500 o optando per un metodo di aggregazione del collegamento multiporta (che offre velocità fino a 2 Gbps).

Netgear Nighthawk RAXE500

Una vista delle porte presenti sul router Wi-Fi 6E RAXE500.

Netgear ha altri annunci per il CES 2021, inclusa una versione sbloccata del suo hotspot Wi-Fi 6 mobile Nighthawk M5 5G. Esiste già una variante bloccata su AT&T, ma questa è sbloccata per l’uso con una SIM di qualsiasi operatore che supporti spettri 5G inferiori a 6 GHz. (Per questo e per i prodotti menzionati di seguito, Netgear afferma di avere la certificazione per T-Mobile e AT&T, anche se sta ancora lavorando per ottenere la certificazione di Verizon e spera di farlo entro febbraio.)

Netgear Nighthawk M5 5G

La batteria interna dell’hotspot mobile può durare fino a 13 ore, se è all’altezza delle affermazioni di Netgear, oppure può funzionare collegata tramite la sua porta USB-C. Oltre a fungere da router wireless in grado di connettersi a un massimo di 32 dispositivi wireless contemporaneamente, l’hotspot può essere utilizzato come modem 5G collegandolo a un router wireless tramite la sua porta Ethernet. Questo potrebbe essere utile se vivi in ​​un luogo che non dispone di ottime opzioni per il servizio Internet.

L’hotspot Wi-Fi 6 mobile Nighthawk M5 5G arriverà in Nord America nella prima metà del 2021 e, sebbene non sia stato annunciato alcun prezzo per la regione degli Stati Uniti, attualmente costa ben 799 € in Europa.

Router Netgear LM1200 e LAX20

Da sinistra a destra: il modem Netgear LM1200 e Nighthawk LAX20.

Allo stesso modo, Netgear ha altri due nuovi prodotti che vengono sbloccati e supportano una rete mobile tramite schede SIM, che potrebbero essere utili su cui ripiegare in caso di interruzione del servizio Internet o al posto di avere Internet cablato nel tuo spazio vitale.

L’LM1200 è un modem da $ 149,99 che accetta una SIM 4G LTE e supporta velocità CAT4 (fino a 150 Mbps). Sarà disponibile entro la fine del mese. Se desideri un router wireless Wi-Fi 6 che accetti una scheda SIM 4G LTE, il Nighthawk LAX20 da $ 299,99, ora disponibile, potrebbe essere una buona soluzione. Oltre a supportare le connessioni wireless, è più veloce per le connessioni cablate rispetto all’LM1200 con velocità CAT6 (fino a 300 Mbps).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *